Dire, fare, digitale: countdown per #SIOS20, tutti gli speaker del 14 dicembre - Startupitalia
single.php

Ultimo aggiornamento il 29 Novembre 2020 alle 14:17

Dire, fare, digitale: countdown per #SIOS20, tutti gli speaker del 14 dicembre

Mancano poco più di due settimane al nuovo StartupItalia Open Summit 2020, la più grande kermesse italiana dedicata all’innovazione e alle startup. Scopriamo insieme i primi speaker che interverranno sul palco virtuale lunedì 14 dicembre

Nel mondo sottosopra di questo anno da dimenticare c’è un fattore che giocoforza ci ha guidati e persino secondo alcuni analisti salvati. Ed è il digitale. Dal lavoro diventato necessariamente smart alla mobilità ripensata e contingentata. Dal tempo libero annullato e digitalizzato alla quotidianità riscritta tra le mura di una casa connessa e smart. D’altronde nell’anno che ha stravolto le nostre esistenze a causa dello tsunami della pandemia, tutto si declina attraverso il digitale.

 

Ed è proprio al digitale – culturale, infrastrutturale, relazionale – che è dedicato l’intero programma del nuovo Startupitalia Open Summit 2020, realizzato anche quest’anno in collaborazione con Università Bocconi. Un appuntamento immancabile, ma necessariamente riconvertito in digitale per via delle restrizioni sanitarie e del doveroso rispetto delle normative in atto sul distanziamento sociale. Un meeting per provare a rileggere i segnali dell’anno che va a concludersi e provare a ragionare sulle tendenze emergenti per quello che arriva. A confronto al #SIOS20 imprenditori, startupper, professori, esperti di tecnologia e impresa, influencer, opinion leader, rappresentanti del mondo dell’innovazione, del sociale, dell’impresa, persino astronauti. Un viaggio intorno al mondo per provare a declinare quello che sarà, nel segno dell’incertezza e della fragilità, ma anche della volontà di reagire e di provare a fare la differenza in una partita da giocare necessariamente facendo squadra. Avevo già raccontato in un pezzo di lancio lo spirito identitario che ci ha portato a disegnare questa nuova edizione (qui il post), oggi andiamo a scoprire insieme i primi speaker.

#SIOS20, CHE PROGRAMMA!

L’anteprima e il break saranno in compagnia degli amici di Radio105: Alessandro Sansone e Annie Mazzola ci guideranno in una specialissima Radio Startup. Dopo il welcome di Paolo Barberis, Marco Monty Montemagno e Filippo Satolli nel corso della giornata incontreremo le startup in salute: Francesca Vidali di Ugo, Cristian Fracassi di Isinnova, Niccolò Maurizi di D-heart, Alessandra Farris di Intendime, Damiano Angelici di Elaisian. Proveremo ad immergerci nel futuro, fatto di esperienze virtuali ma non solo, insieme a Paolo Del Brocco, AD di Rai Cinema. Emergenza sanitaria ma anche ambientale e l’importanza della scommessa sulla transizione energetica con Francesco Starace, AD e Direttore Generale di Enel.

 

E poi avremo una lectio attesissima. Quella di Marta Cartabia, prima donna presidente della Corte Costituzionale, giurista e oggi professore ordinario di Diritto costituzionale italiano ed europeo all’Università Bocconi. Al Corriere della Sera qualche settimana fa Cartabia ha dichiarato che «nella Costituzione ci sono le vie per uscire dalla crisi. Perché la Costituzione oggi è quanto più di innovativo che abbiamo, anche se affonda le radici nella storia del Paese». Con la prima donna ad aver ricoperto il ruolo di Presidente della Corte Costituzionale andiamo a capire come la Carta possa contribuire a darci una bussola in periodo fragile e di forte smarrimento. Insomma, la sua innovatività in questo tempo definito anche di nuova normalità. Il futuro incerto che scommette sulle competenze digitali.

 

A #SIOS20 un talk d’eccellenza moderato da Eleonora Chioda, che guida la redazione di Millionaire, partner dell’evento: insieme per parlare di capitale umano e alfabetizzazione digitale ci saranno il rettore dell’Università Bocconi Gianmario Verona, l’imprenditore e già CEO di King e papà della popolare app di giochi mobile Candy Crush Saga Riccardo Zacconi e da Boston Silvio Micali: questo professore di informatica al laboratorio di intelligenza artificiale del MIT, insignito nel 2012 del Premio Turing (unico italiano ad aver ricevuto questo speciale Nobel in oltre cinquant’anni di storia) ci parlerà anche del suo spin off Algorand.

 

Competenze che dalla scuola approdano nel mondo del lavoro globale, interconnesso, necessariamente digitale: con noi a #SIOS20 Silvia Candiani (AD Microsoft Italia), Carlo Mazzone (Global Teacher Prize), Daniele Manni (Global Teacher Award), l’astrofisica Patrizia Caraveo. Il futuro che si costruisce nel segno della sostenibilità e dell’innovazione, con la premiazione delle startup di Enel introdotta da Ernesto Ciorra, direttore funzione innovazione e sostenibilità di Enel. E poi ancora l’importanza della corporate innovation con Markus Venzin, professore ordinario del Dipartimento di Management e Tecnologia dell’Università Bocconi.

 

Parleremo del futuro salvato dagli innovatori e dalla declinazione del digitale che non è più accessorio, ma parte integrante di questo nostro percorso: con noi Agostino Santoni (CEO di CISCO Italy), Edoardo Negri (COO di Startupitalia), Carlo Mannoni (General Manager Fondazione di Sardegna), Fabiana Saad (imprenditrice e fondatrice Mujeres Positivas), Paola Dubini (professore associato al Dipartimento di Management e Tecnologia dell’Università Bocconi) e Riccardo Palmisano (presidente Assobiotec). Con Nico Valenti Gatto, Operating Director dell’acceleratore B4I, andremo a scoprire le startup da “110 e lode”.

Durante la giornata ci interrogheremo sulla nuova mobilità con Gabriele Benedetto, AD Telepass, mentre insieme a Illimity scopriremo la ridefinizione degli spazi, volando fino allo Spazio: con noi Corrado Passera (founder & CEO di Illimity) e l’astronauta Paolo Nespoli, entrambi moderati da Massimo Cerofolini. E poi com’è andata a finire: insieme alla direttrice di Startupitalia Anna Gaudenzi e al CEO di Nana Bianca Alessandro Sordi incontreremo le startup che si sono aggiudicate il titolo di Startup dell’anno nel passato. Per capire le evoluzioni, il percorso di crescita, le nuove sfide. Con noi Alberto Broggi di Vislab, Pierluigi Paracchi di Genenta, Giovanni de Lisi di Greenrail, Luca Benatti di Erydel. Ogni momento della giornata vedrà un approfondimento di quote e testi segnalati dal team di 4books, l’app nata da un’idea di Marco Montemagno ed entrata nell’ecosistema di Nana Bianca. E con noi nella prima parte della mattinata ci sarà Marco Calabrò, CEO di 4books. E a proposito di startup, spazio agli elevator pitch  delle 10 aziende innovative italiane più promettenti con fondatori e investitori: cinque match per dieci realtà che proveranno ad aggiudicarsi il titolo di startup dell’anno. C’è ancora tempo per candidarsi. E che vinca il migliore!

 

E ricordatevi che SIOS20 inizia già la prossima settimana con 15 workshop verticali che ci porteranno fino al 14 dicembre!

 

Giampaolo Colletti è Giornalista e curatore Startupitalia Open Summit

 

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter

  • Ti potrebbe interessare anche