Margaret Keenan: è la prima donna vaccinata contro il Covid - Startupitalia
single.php

Ultimo aggiornamento il 8 Dicembre 2020 alle 10:20

Margaret Keenan: è la prima donna vaccinata contro il Covid

Ore 6:31 di martedì 8 dicembre 2020, viene vaccinata la novantenne Margaret Keenan, si tratta della prima persona al mondo a ricevere il vaccino Pfizer/BioNTech. Nel Regno Unito è iniziato il V-Day

Margaret Keenan, donna di 90 anni dell’Irlanda del Nord di Enniskillen, è stata vaccinata alle 6.31 all’University Hospital di Coventry, nelle West Midlands, nel centro dell’Inghilterra.  “Mi sento una privilegiata”, ha detto, citata dalla Bbc, nelle West Midlands, in Inghilterra.

E’ la prima persona al mondo a ricevere il vaccino Pfizer/BioNTech Covid dopo la sperimentazione, per quello che è l’inizio del programma di vaccinazione di massa del Regno Unito.

Partito il V-Day

È partito il più grande programma di vaccinazione di massa mai realizzato dall’Nhs, il sistema sanitario nazionale britannico, in quello che è stato soprannominato ‘V-Day’, il giorno del vaccino.

I funzionari della sanità pubblica hanno chiesto ai cittadini di essere pazienti perché solo coloro che sono maggiormente a rischio saranno vaccinati nelle prime fasi. Il personale medico contatterà le persone per fissare gli appuntamenti e la maggior parte dovrà aspettare fino al prossimo anno prima che ci siano abbastanza dosi per estendere il programma di vaccinazione

Una foto dall’altissimo valore simbolico quella di Margaret Keenan: una speranza per l’Europa e per il mondo intero.

“Mi sento una privilegiata”, ha affermato alla Bbc, che ha trasmesso in diretta l’avvenimento.

l momento il Regno Unito ha ricevuto circa 800mila vaccini, ma ne ha preordinati solo dalla Pfizer 40 milioni, destinati nei prossimi mesi a garantire la prima dose e il richiamo a 20 milioni di persone.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter

  • Ti potrebbe interessare anche