desc

Vacanze per la terza età: i vincitori della Fellowship di Impact Hub

BLOG
Edit article
Set prefered

Vacanze per la terza età: i vincitori della Fellowship di Impact Hub

“Vorremmo garantire accessibilità da quando esci di casa a quando torni”. E’ Anna Riva a parlare, vincitrice con il suo team della Fellowship for longer lives di Impact Hub ed Axa

“Vorremmo garantire accessibilità da quando esci di casa a quando torni”. E’ Anna Riva a parlare, vincitrice con il suo team della Fellowship for longer lives di Impact Hub ed Axa

impact-hub_incubatore03

«Non si tratta solo di accessibilità per le disabilità motorie, ma anche accessibilità culturale, linguistica, alimentare». Sono le vacanze per la terza età di U-Life, vincitrice di 9 mesi di incubazione in Impact Hub Milano e 7 mila euro  grazie al bando Fellowship for longer lives indetto con la collaborazione di Axa e Swiss Re Foundation. E’ ad Anna Riva che è venuta l’idea: lavorando all’Anteas Lombardia (Associazione nazionale Terza Età attiva per la solidarietà) ha notato che era emerso un bisogno. Così, in uno degli incontri sul turismo accessibile ha avuto modo di raccontare ciò che le era venuto in mente ad altre persone, che hanno preso al volo l’opportunità e l’hanno incentivata a proseguire. Si trattava di Gabriele Favagrossa, Luigi Bandera e Federico Magnone; gli stessi che si sono candidati con lei al bando di Impact Hub. Tutti e quattro vengono dal mondo del no profit. «Noi vorremmo garantire l’accessibilità da quando esci di casa fino  a quando torni. Non è un’agenzia viaggio, è una piattaforma dove si possono trovare tutti gli itinerari con il rispettivo grado di accessibilità». (altro…)