desc

PayPal sostiene le startup

BLOG
Edit article
Set prefered

PayPal sostiene le startup

Per le startup con un fatturato annuo inferiore ai 3 milioni di dollari o con meno di 5 anni di età c’è una nuova possibilità: PayPal. Il programma lanciato oggi dalla società di proprietà di eBay si chiama Startup Blueprint ed è sviluppato in collaborazione con una serie di incubatori e acceleratori. Si parte con… Read more »

Per le startup con un fatturato annuo inferiore ai 3 milioni di dollari o con meno di 5 anni di età c’è una nuova possibilità: PayPal. Il programma lanciato oggi dalla società di proprietà di eBay si chiama Startup Blueprint ed è sviluppato in collaborazione con una serie di incubatori e acceleratori. Si parte con… Read more »

Per le startup con un fatturato annuo inferiore ai 3 milioni di dollari o con meno di 5 anni di età c’è una nuova possibilità: PayPal. Il programma lanciato oggi dalla società di proprietà di eBay si chiama Startup Blueprint ed è sviluppato in collaborazione con una serie di incubatori e acceleratori. Si parte con 500Startup, Seedcamp ed Elevator Fund, ma l’intenzione è quella di coinvolgere altre realtà nelle prossime settimane. A bordo potranno salire quindi anche incubatori o acceleratori italiani. Per i partner, oltre alla possibilità di candidare al programma le proprie startup, ci sono sul piatto servizi e supporto PayPal.

Per quello che riguarda le startup, invece, oltre ai sopracitati requisiti si dovrà essere in una prima fase nominati dai contenitori. Più avanti, invece, si potrà procedere con candidatura spontanee. A disposizione per chi verrà selezionato ci sono 50mila dollari da utilizzare per accedere alle soluzioni di Paypal in un periodo di 18 mesi e la possibilità di essere seguiti nello sviluppo della propria idea. Lanciato su scala globale, il progetto avrà declinazioni nazionali che verranno annunciate più avanti. Verranno privilegiate le startup attive con soluzioni software e hardware con focus su mobile e Web. Il portale da tenere d’occhio è questo.