desc

Aumento di capitale di 1 milione per la startup agritech Elaisian

Investimenti
STARTUP
Edit article
Set prefered

Aumento di capitale di 1 milione per la startup agritech Elaisian

Fortitude Group Holding investment e Innova Venture hanno investito nella realtà complessivamente 625 mila euro

Fortitude Group Holding investment e Innova Venture hanno investito nella realtà complessivamente 625 mila euro

Investimenti

La startup agritech Elaisian annuncia di aver portato in porto un aumento di capitale da oltre 1 milione di euro. Fortitude Group Holding investment e Innova Venture hanno investito nella realtà complessivamente 625 mila euro. All’investimento hanno partecipato diversi business angel con ulteriori 280 mila euro, a cui si aggiunge anche il contribuito della Regione Puglia per 160 mila euro.

Leggi anche: La startup che tiene sotto controllo gli alberi di ulivo con un dispositivo Iot

Cosa fa Elaisian

Elaisian prevede l’installazione di una Stazione Agrometeo, che monitora il microclima di ogni uliveto/vigneto. Dall’altra, con degli algoritmi proprietari basati su ricerche agronomiche, si generano come risultati alert e report che vengono inviati alle aziende agricole, i quali permettono di prevenire la presenza di patogeni con una settimana di anticipo e capire se fare un trattamento o meno. Ogni utente ha un’app dove può monitorare h24 i propri campi, ovunque esso sia e ricevere tutte le segnalazioni.

Leggi anche: Alessandro Spada designato alla presidenza di Assolombarda

 

Le più gravi, ovvero gli alert, vengono inviati anche via SMS. Molteplici sono i benefici per le aziende agricole, come risparmio dei costi (trattamenti, manodopera, consumi); incremento della qualità e della quantità della produzione; riduzione dell’impatto ambientale. Da sottolineare inoltre l’estrema facilità di utilizzo del sistema poiché pensato per ogni tipologia di agricoltore, senza limiti di dimensione. L’azienda vanta un team di 18 persone, con la sede principale a Roma e altri sedi operative a Milano, Bari e Madrid. Ad oggi oltre 1.000 aziende agricole in 10 paesi nel mondo, tra cui Italia, Spagna, Grecia, Portogallo, Cipro, Marocco, Algeria, Cile, Uruguay e Stati Uniti, utilizzano la tecnologia tutta italiana sviluppata da Elaisian.