desc

Monthly Top News: le 10 le notizie tech del mese di aprile che dovresti conoscere

Economia Digitale
ECONOMY
Edit article
Set prefered

Monthly Top News: le 10 le notizie tech del mese di aprile che dovresti conoscere

Da oggi inauguriamo un nuovo appuntamento con The Update. Dal Marketplace di Facebook, al maxi investimento di Toyota, 10 notizie tech e internazionali al mese da conoscere

Da oggi inauguriamo un nuovo appuntamento con The Update. Dal Marketplace di Facebook, al maxi investimento di Toyota, 10 notizie tech e internazionali al mese da conoscere

Economia Digitale

Facciamo il punto di cosa è successo durante questo mese  ripercorrendolo attraverso le migliori notizie selezionate in The Update, la rassegna stampa in ambito business e tech di 4books.

Tra le tante novità, abbiamo parlato del Marketplace di Facebook, che ha raggiunto un miliardo di utenti, della Cina, che ha iniziato la costruzione della sua stazione spaziale, e di SLAIT, un’app che traduce la lingua dei segni. Puoi leggere notizie come queste, ogni giorno, su 4books.  Abbonati qui

10 notizie che non puoi non sapere!

Amazon realizza un trimestre da 108,5 miliardi di dollari.

Continuando a sfruttare il forte trend delle vendite online facilitate dalla pandemia, Amazon supera le sue stesse aspettative di guadagno, oltre a quelle di Wall Street. L’aumento dei profitti su base annua sarebbe del 44%. Il comparto cloud va sempre meglio (4,16 miliardi di dollari di reddito operativo). Link

Il Marketplace di Facebook ha un miliardo di utenti.

Lo ha detto Mark Zuckerberg in un recente aggiornamento sull’andamento dei profitti dell’azienda. Il Marketplace di Facebook è un servizio per la compravendita di articoli di ogni genere, con più di un milione di negozi, e 250 milioni di utenti che interagiscono mensilmente. Link

La Cina ha lanciato in orbita il primo modulo della nuova stazione spaziale.

Il modulo segna l’inizio della costruzione della nuova stazione spaziale cinese, il cui completamento è previsto per la fine del 2022. Nel 2011, è stata approvata una legge dal Congresso USA che impedisce alla Cina di partecipare alle missioni sulla Stazione Spaziale Internazionale, per motivi di sicurezza nazionale. Link

Toyota sta acquisendo la tecnologia di Lyft per 550 milioni di $.

Una sussidiaria di Toyota starebbe acquisendo la tecnologia per la guida autonoma sviluppata da Lyft per 550 milioni di $. Toyota ha confermato la notizia aggiungendo che utilizzerà la tecnologia sviluppata da Lyft per servizi commerciali relativi alla guida autonoma, offerti dalla sua sussidiaria Woven Planet. Link

Snap ha acquisito Pixel8earth e si espande alle mappe in 3D.

La società ha acquisito la startup Pixel8earth per 7,8 milioni di $. L’operazione consentirà a Snap di sviluppare mappe in 3D da utilizzare con la realtà aumentata. Pare che le mappe di Snap siano già usate da 250 milioni di utenti Snapchat al mese. Link

Twitter, Facebook e Snapchat partecipano alla campagna vaccinale della Casa Bianca.

L’amministrazione Biden ha anticipato al 19 aprile la data per l’idoneità al vaccino di tutti gli adulti e ha promosso l’iniziativa, sperando di raggiungere quella parte di cittadinanza che poteva essere esitante. L’immunologo Anthony Fauci ha fatto delle clip su Snapchat, mentre Facebook e Twitter hanno inviato delle notifiche agli utenti idonei a ricevere il vaccino. Link

L’Unione Europea ha preparato un nuovo regolamento sull’intelligenza artificiale.

La bozza è stata annunciata dalla Commissione europea, l’obiettivo è quello di garantire la completa affidabilità dell’IA e stabilire degli standard globali per una tecnologia considerata cruciale nello sviluppo economico. Per le violazioni, sono previste sanzioni del 6% sul fatturato delle aziende. Link

Dubai punta ad avere il 25% del traffico su mezzi a guida autonoma entro il 2030.

Cruise sarà partner dell’iniziativa e lancerà il suo servizio internazionale di robotaxi a Dubai, nel 2023; l’idea è di arrivare a 4.000 veicoli in funzione entro il 2030. Secondo il direttore generale della RTA (principale azienda di trasporti a Dubai), i veicoli a guida autonoma contribuirebbero ad aumentare la sicurezza sulle strade. Link

Zoom investirà 100 milioni di dollari per far crescere il suo ecosistema.

La piattaforma ha annunciato un nuovo fondo destinato a stimolare lo sviluppo di servizi e prodotti di terze parti. Nell’ultimo anno l’azienda ha più che raddoppiato il suo valore e lo scorso ottobre ha lanciato la piattaforma Zoom Apps, per gli sviluppatori che vogliono creare delle app basate su Zoom. Link

Criptovalute: Coinbase è entrata in borsa e vale 100 miliardi di dollari.

Le azioni della piattaforma per la compravendita di valute digitali erano già salite del 60% a pochi minuti dal suo debutto a Wall Street. Con la capitalizzazione raggiunta, Coinbase si piazza tra le prime 100 aziende dell’indice S&P 500, a conferma dell’attuale ascesa del mondo delle criptovalute. Link

La Cina chiude l’indagine antitrust su Alibaba con una multa da 2,75 miliardi di dollari.

Il colosso cinese dell’e-commerce è stato multato per aver violato le leggi antimonopolistiche: avrebbe abusato della sua posizione dominante per ottenere vantaggi sulla concorrenza. L’indagine era iniziata alcune settimane dopo che le autorità avevano bloccato la quotazione in borsa di Ant Group, la fintech affiliata di Alibaba. Link

Twitter si prepara ad aprire il primo ufficio in Africa.

Twitter ha annunciato che assumerà 11 persone in Ghana. Anche se il team inizialmente lavorerà da remoto, il progetto prevede la futura apertura di un ufficio. Si tratterebbe di un passo significativo per stabilire la presenza nel continente africano. Link

Epic Games ottiene 1 miliardo di dollari di finanziamenti.

La sua valutazione sale così a 28,7 miliardi di dollari. Di questo importante round, 200 milioni di dollari provengono da Sony, a conferma della stretta collaborazione delle due aziende nel continuo sviluppo di una tecnologia d’avanguardia per l’intrattenimento. L’obiettivo di Epic è di sviluppare il “Metaverso”, l’universo di mondi virtuali interconnessi. Link

Smartphone in Cina: Huawei perde la leadership e Apple raddoppia le vendite nell’ultimo trimestre.

Nell’ultimo anno Huawei ha perso una buona fetta di mercato cinese degli smartphone (dal 41% al 16%), per problemi di approvvigionamento di chip (causati dalle sanzioni USA). Ora è terza in classifica; Vivo è al primo posto, seguita da Oppo; Xiaomi e Apple hanno preso rispettivamente il quarto e quinto posto. Link

Conosciamo SLAIT, l’app che traduce la lingua dei segni.

SLAIT è una startup che ha l’obiettivo di dare uno strumento operativo ai milioni di persone che utilizzano la lingua dei segni. Quello che fa SLAIT è tradurre il linguaggio dei segni in parole scritte o parlate per supportare nella comunicazione faccia a faccia. Link

 

Puoi leggere notizie come queste, ogni giorno, su 4books. Abbonati qui