desc

LVenture presenta le 6 startup accelerate nell’ultima edizione di Luiss Enlabs

STARTUP
Edit article
Set prefered

LVenture presenta le 6 startup accelerate nell’ultima edizione di Luiss Enlabs

Climbo, Futura, Mechanika.parts, Ristocall, This Unique e Wetacoo. Sono sei le startup che hanno concluso con successo il Programma di Accelerazione di LVenture Group che hanno presentato i risultati raggiunti nei cinque mesi di sviluppo e gli ambiziosi obiettivi di crescita

Climbo, Futura, Mechanika.parts, Ristocall, This Unique e Wetacoo. Sono sei le startup che hanno concluso con successo il Programma di Accelerazione di LVenture Group che hanno presentato i risultati raggiunti nei cinque mesi di sviluppo e gli ambiziosi obiettivi di crescita

Si è svolto venerdì 21 maggio il Demo Day di LVenture Group, l’evento conclusivo del Programma di Accelerazione LUISS EnLabs, l’acceleratore di startup della società nato da una joint venture con l’Università Luiss e supportato dai partner Accenture, BNL Gruppo BNP Paribas, Facebook e Sara Assicurazioni.

Giunto alla sua XVIIIª edizione, LUISS EnLabs ha accelerato dal 2013 ad oggi più di 120 startup digitali che hanno creato oltre 1.500 nuovi posti di lavoro. Le partecipate di LVenture Group hanno raccolto 100 milioni di euro, di cui 20 milioni di euro investiti direttamente dalla società.

“L’approccio Full Stack con cui investiamo nelle startup che acceleriamo, con follow-on nelle fasi successive e supporto in tutti gli aspetti di sviluppo del business, aumenta il loro tasso di successo, con opportunità di importanti ritorni per nostri i co-investitori. Il ruolo degli acceleratori nella creazione di nuova impresa e nella formazione di una nuova generazione di imprenditori è oggi fondamentale per rilanciare il nostro Paese in una “entrepreneurship nation”, che supporti i talenti a sviluppare il loro potenziale”, ha affermato Luigi Capello, CEO di LVenture Group.

Gli investimenti pre-seed di LVenture

Sono sei le nuove startup del portafoglio di LVenture Group presentate in modalità virtuale a una platea di investitori, con soluzioni innovative che intercettano nuovi bisogni nel campo della gestione dei contenuti online, dell’education, dell’organizzazione del lavoro, della sostenibilità: “Gli investimenti pre-seed di LVenture sono sempre più focalizzati su startup in grado di intercettare i cambiamenti nel processo di trasformazione digitale in atto e di anticipare soluzioni alle problematiche del futuro. Le startup che presentiamo hanno centrato obiettivi importanti di crescita, in alcuni casi realizzando in cinque mesi i risultati previsti originariamente in un anno, grazie all’ottimo lavoro svolto dal team di LVenture e dal network di partner, mentor e advisor, vero valore aggiunto del nostro Programma”, ha affermato Giulio Montoli, Head of Acceleration di LVenture Group.

Le startup presentate al Demo Day

Climbo, software che centralizza la gestione delle recensioni sul web provenienti da oltre 20 piattaforme, consentendo alle PMI di migliorare la loro reputazione online.

Futura, piattaforma di e-learning che aiuta gli studenti a superare i test preselettivi di ammissione ai corsi universitari con percorsi didattici personalizzati grazie ad algoritmi di Intelligenza Artificiale.

Mechanika.parts, marketplace di componenti e ricambi di macchine agricole e da costruzione che consente di acquistare online oltre 150.000 prodotti del settore, riducendo costi e tempi di attesa.

Ristocall, piattaforma che consente ai ristoratori di assumere in pochi clic i professionisti del settore più adatti alle loro esigenze registrati sul portale.

This Unique, servizio online per la vendita in abbonamento di assorbenti compostabili ed eco-sostenibili, che ha sviluppato una community di approfondimento e discussione sui temi legati all’universo femminile.

Wetacoo, piattaforma che facilita il deposito e la custodia di oggetti per privati e piccole aziende, garantendo il ritiro in magazzino on-demand e senza vincoli di durata.