desc

Kojima si è inventato una startup per ‘nascondere’ Silent Hill?

LIFESTYLE
Edit article
Set prefered

Kojima si è inventato una startup per ‘nascondere’ Silent Hill?

Dietro ad Abandoned, alcuni dicono, potrebbe celarsi il creatore di Metal Gear

Dietro ad Abandoned, alcuni dicono, potrebbe celarsi il creatore di Metal Gear

Forse tra pochi giorni (gli occhi sono puntati al 25 giugno), sapremo qualcosa di più sul caso che ha accesso mille dibatti all’interno della community dei videogiocatori a pochi giorni dalla fine dell’E3. Abandoned, il misterioso videogioco horror annunciato con un teaser a inizio aprile, potrebbe essere il nuovo capolavoro di Hideo Kojima, una delle figure viventi più apprezzate e talentuose della scena gaming a livello mondiale. Come spesso accade quando si parla del creatore dell’eterna saga di Metal Gear nulla è come sembra e questa situazione sembra apparecchiata apposta per far crescere l’hype fino a un annuncio che potrebbe essere davvero interessante (ma nulla è detto).

Leggi anche: Hideo Kojima: chi è il genio dietro al videogioco Death Stranding

Abandoned: un nuovo Silent Hill?

Dietro ad Abandoned, sviluppato dalla software house Blue Box, potrebbe anche esserci lo zampino di Hideo Kojima e negli ultimi giorni sono state molte le speculazioni fatte per ingannare l’attesa. Anzitutto: i nomi, i collegamenti e le traduzioni. Un riferimento a Blue Box è stato visto da molti all’ultimo E3, quando è stato tramesso un filmato in cui il protagonista di Death  Stranding, l’attore Norman Reedus, entra in un grosso scatolone vestito con una tuta blu (Blue e Box: due concetti che molti hanno visto come indizi grandi come una casa).

Hideo Kojima

Indizi su indizi

Ma questo è solo l’inizio di una spirale di fantasie, ipotesi e idee che possono o convincere della tesi secondo cui Hideo Kojima sia davvero dietro al progetto di Abandoned, oppure convincerne altrettanti sul fatto che questa, invece, potrebbe svelarsi come la classica polpetta avvelenata. Prima di proseguire concedeteci di indugiare su ancora un paio di indizi che hanno incuriosito i gamer: le iniziali della software house Blue Box sono le stesse di BB, il bridge baby di Death Straning; e che dire di Kahraman, il cognome della misteriosa guida di questa casa di sviluppo? Inserendolo in un comune traduttore si ottiene Hideo in giapponese.

Leggi anche: Ecco i principi universali degli e-sports. Rispetto e inclusione per divertirsi tutti

Abandoned sarà disponibile su PS5 e non è dato sapere se sarà un IP o se invece sarà il nuovo capitolo di Silent Hill. L’atmosfera, a giudicare dal teaser, sembra effettivamente richiamare il genere, con un bosco spoglio, freddo e desolato. Non ci resta dunque che aspettare e capire se dietro a una startup misteriosa del mondo gaming si celi o meno Hideo Kojima. A giudicare dall’attesa crescente è senz’altro sperabile che qualcosa di sensazionale possa essere annunciato.