desc

IAG nominato il nuovo Consiglio Direttivo. Carlo Tassi è Presidente

ECONOMY
Edit article
Set prefered

IAG nominato il nuovo Consiglio Direttivo. Carlo Tassi è Presidente

Italian Angels for Growth, eletto il nuovo Consiglio Direttivo. Carlo Tassi Presidente. Confermata come Vice Presidente IAG, Paola Bonomo. In occasione della III Riunione Soci si è svolta l’Assemblea che ha eletto il Consiglio Direttivo dell’associazione per il triennio 2021/2024

Italian Angels for Growth, eletto il nuovo Consiglio Direttivo. Carlo Tassi Presidente. Confermata come Vice Presidente IAG, Paola Bonomo. In occasione della III Riunione Soci si è svolta l’Assemblea che ha eletto il Consiglio Direttivo dell’associazione per il triennio 2021/2024

In occasione della III Riunione Soci, si è svolta l’Assemblea che ha eletto il Consiglio Direttivo dell’associazione per gli anni 2021/2024. Dal 2015 ad oggi l’associazione è stata guidata da Antonio Leone, top manager internazionale con oltre 40 anni di esperienza nel settore delle apparecchiature medicali. Prende il suo posto Carlo Tassi, imprenditore per vocazione col pallino dell’innovazione e business angel per passione. Confermata come Vice Presidente IAG, Paola Bonomo, consigliere indipendente nei CdA di aziende quotate e non, angel investor e advisor in ambito tecnologie digitali, che ricoprirà la carica insieme a Christian Marchesi, imprenditore, manager e angel investor da oltre 10 anni.

Il nuovo Consiglio di IAG

Italian Angels for Growth (IAG), il più grande network di business angel in Italia con oltre 260 protagonisti del mondo imprenditoriale, finanziario e industriale che investono tempo, competenze e capitali per la crescita delle startup innovative, si rinnova. In occasione della III Riunione Soci, si è svolta l’Assemblea che ha eletto il Consiglio Direttivo dell’associazione per gli anni 2021/2024. Dal 2015 ad oggi l’associazione è stata guidata da Antonio Leone, top manager internazionale con oltre 40 anni di esperienza nel settore delle apparecchiature medicali.

Prende il suo posto Carlo Tassi, imprenditore per vocazione col pallino dell’innovazione e business angel per passione: “A nome del nuovo Consiglio Direttivo e dei soci tutti, vorrei esprimere al presidente uscente Antonio Leone un ringraziamento speciale per lo straordinario impegno nel rendere IAG una protagonista assoluta del seed venture capital italiano, nonché un punto di riferimento per i professionisti e le istituzioni dell’ecosistema startup. Un doveroso e caloroso riconoscimento per il loro contributo, contraddistinto da grande entusiasmo e professionalità, alla crescita dell’associazione va inoltre a Valerio Caracciolo, Vice Presidente e ai membri del Direttivo Gian Bruno Mazzi e Carlo Brunetti che lasciano la carica. Vorrei inoltre dare il benvenuto ai nuovi membri del Direttivo, con i quali ci impegneremo nel continuare a dare sostegno alle innovazioni e alla crescita dell’imprenditoria”.

Confermata come Vice Presidente IAG, Paola Bonomo, consigliere indipendente nei CdA di aziende quotate e non, angel investor e advisor in ambito tecnologie digitali, che ricoprirà la carica insieme a Christian Marchesi, imprenditore, manager e angel investor da oltre 10 anni.

Il nuovo Consiglio Direttivo

Il nuovo Consiglio Direttivo sarà inoltre composto da Carolina Gianardi, senior executive con più di 25 anni di esperienza internazionale, membro del board di diverse aziende focalizzate in servizi digitali, Paolo Marzetti, ex Partner Accenture e Alessandra Piccinino, Chief Financial Officer Moleskine, non-executive Director, angel investor, confermati nella carica di consiglieri, a cui si aggiungono i nuovi membri Enrico Chiapparoli, CEO Barclays Italy & Head of Banking Italy and Central Eastern Europe, Renato Cifarelli, CEO Cifarelli SpA, attivo in Confindustria e altre associazioni di settore e Alda De Rose, manager e consulente con esperienza ventennale in ambito Media & Digital. Managing Director dell’associazione Leonardo Giagnoni, professionista esperto in investimenti aziendali. Ha supportato investitori e società nella conclusione con successo di oltre 40 operazioni in private equity e venture capital durante l’attuale esperienza in IAG e quella precedente in PwC Deals.

L’obiettivo principale sarà sostenere le attività di investimento dei soci IAG selezionando e proponendo un deal flow sempre più attrattivo e di qualità, che permetta ai soci di continuare a essere player di riferimento nella crescita dell’ecosistema.