desc

Le 7 Sorelle, l’e-commerce della nostalgia: le maglie delle leggende del calcio

Sport Tech
LIFESTYLE
Edit article
Set prefered

Le 7 Sorelle, l’e-commerce della nostalgia: le maglie delle leggende del calcio

Il Founder ha collezionato quasi 4mila casacche in una vita di passione per il pallone

Il Founder ha collezionato quasi 4mila casacche in una vita di passione per il pallone

Sport Tech

In origine ci fu Serie A- Operazione Nostalgia, pagina Facebook che anni fa riuscì a intercettare un sentimento diffuso tra gli amanti del pallone. Quel sentimento sapeva di bei tempi andati, ricordi, lacrime di gioia per quella coppa alzata, o di dolore per quel gol preso all’ultimo secondo. Migliaia di tifosi e tifose hanno trovato online uno spazio dove celebrare le imprese del roccioso Dario Hubner invece di quelle un pò scontate dell’ubiquo CR7. Ma la vetta della nostalgia da sempre alberga nel tessuto delle casacche: ecco perché è nato un sito e-commerce verticale sul calcio di un tempo, dove è possibile comprare le maglie storiche della Serie A e di altre leghe internazionali. Si chiama Le 7 Sorelle e anche il nome è rispolverato dagli anni ’90: così ci si riferiva a Juventus, Inter, Milan, Roma, Fiorentina, Lazio e Parma, squadre che a quei tempi erano in lotta per lo scudetto.

Le 7 Sorelle: la leggenda su tessuto

«A 8 anni ho cominciato a collezionare le maglie dei calciatori – ha raccontato l’ideatore del sito Le 7 SorelleArmando Vallone – ricordo che con la mia famiglia viaggiavo molto per procurarmi il pezzo mancante alla mia collezione, raggiungendo circa 4mila capi di squadre italiane e anche straniere. Quello che ho sempre amato di questa collezione è vedere l’evoluzione dei tessuti ed anche dei loghi, molti dei quali hanno fatto davvero la storia del calcio italiano». Sul portale de Le 7 Sorelle è come viaggiare in un museo fatto di tessuto, dove è possibile riscoprire loghi, colori e stili del vintage calcistico. Parte dei prodotti in vendita arrivano direttamente dalla collezione privata del fondatore, ma il magazzino si è allargato anche grazie a ex calciatori, negozi e squadre di calcio.

Leggi anche: La novità di Beaths, la prima startup che veste l’esport

Nel 2020 che ha registrato un’accelerazione sul lato e-commerce, anche il mondo dello sport è cambiato. Se Disney ha virato sullo streaming, Nike punterà sempre di più sulle vendite online dei propri prodotti, in un momento ancora incerto per gli store fisici. Tra gli aspetti chiave per confrontarsi con giganti come Amazon non può mancare lo storytelling del prodotto. Ecco perché in ogni sezione del sito Le 7 Sorelle è possibile scoprire aneddoti, vittorie e storia dei campioni grazie a schede dettagliate.

Leggi anche: È l’ecommerce, bellezza. Nike licenzia 700 dipendenti dal quartier generale