desc

Il bonus mobilità ha messo il turbo alle biciclette

LIFESTYLE
Edit article
Set prefered

Il bonus mobilità ha messo il turbo alle biciclette

I dati pubblicati dall’ANCMA hanno fotografato il boom delle elettriche

I dati pubblicati dall’ANCMA hanno fotografato il boom delle elettriche

Secondo l’Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori (ANCMA) di Confindustria il 2020 si è concluso con vendite record per le biciclette. Il bilancio totale parla di oltre 2 milioni di mezzi comprati, con un boom registrato soprattutto per quanto riguarda le biciclette a pedalata assistita (altrimenti note come ebike). Cifre simili, in Italia, si erano viste soltanto negli anni ’90 con il successo del modello mountain bike. «I risultati eccezionali del 2020 – ha spiegato il presidente di ANCMA, Paolo Magri – non sono certo un traguardo fine a se stesso, ma costituiscono un punto di partenza per passare dalla logica di incentivi all’acquisto a una prospettiva concreta di incentivi all’utilizzo fatta di attenzioni e investimenti sul piano culturale, per l’infrastrutturazione ciclabile, lo sviluppo del cicloturismo e per garantire la sicurezza di chi sceglie nel quotidiano la mobilità dolce».

Leggi anche: Salta in bici con l’app. Su Xtribe ecommerce e sharing delle due ruote

Biciclette elettriche: vendite su del 44%

A maggio scorso avevamo intervistato Piero Nigrelli, direttore del settore ciclo di Confindustria Ancma, per commentare i primi dati già allora promettenti delle vendite di biciclette. A bocce ferme, il 2020 ha segnato il successo di tutto il comparto bici, trainato soprattutto dal bonus mobilità tanto voluto dall’ex ministro dell’Ambiente, Sergio Costa. Con massimo 500 euro di incentivo tante persone hanno potuto comprare una nuova bicicletta. I modelli disponibili sul commercio – dalle city bike fino alle pieghevoli passando per le cargo – offrono soluzioni comode e sostenibili per utilizzare di meno il mezzo privato.

Leggi anche: Cargo bike, perché può sostituire l’auto. In Italia vendite su del 53%

bicicletta elettrica

Secondo le stime diffuse da ANCMA nel 2020 sono cresciute le vendite delle bici tradizionali (+14% sul 2019) con oltre 1,7 milioni di mezzi acquistati; con numeri complessivi ancora non paragonabili alle due ruote muscolari, le ebike hanno però registrato una crescita del 44% nelle vendite (nel complesso 280mila nuove elettriche in circolazione) . L’anno scorso si è dunque concluso con poco più di 2 milioni di due ruote comprate (+17% rispetto al 2019).

Leggi anche: Come smaltire le batterie delle ebike? In uno speaker bluetooth