desc

La rondine del semestre di presidenza Ue? L’hanno disegnata i ragazzi della scuola di Lissone

STARTUP
Edit article
Set prefered

La rondine del semestre di presidenza Ue? L’hanno disegnata i ragazzi della scuola di Lissone

Gli studenti del liceo lombardo ‘Giuseppe Meroni’ hanno realizzato il logo che da oggi accompagnerà l’Italia nella guida del semestre italiano di Presidenza del Consiglio dell’Ue

Gli studenti del liceo lombardo ‘Giuseppe Meroni’ hanno realizzato il logo che da oggi accompagnerà l’Italia nella guida del semestre italiano di Presidenza del Consiglio dell’Ue

Ogni anno, a gennaio e a luglio, a turno uno stato membro si mette alla guida del  Consiglio Europeo. Dopo la Grecia, adesso è la volta dell’Italia che oggi, 1 luglio, ha dato inizio al suo semestre di presidenza UE. L’immagine che è stata scelta per rappresentare l’impegno del nostro paese durante i prossimi sei mesi, è una rondine che rievoca i colori nazionali ed europei disegnata da una scuola di Lissone.

meroni

Studenti di tutte le età, dalle scuole elementari a quelle secondarie, si sono improvvisati grafici per realizzare il logo del semestre europeo. Sono stati oltre 600 gli alunni  che hanno partecipato al concorso “La mia Europa”, ma alla fine ha vinto una scuola lombarda, il Liceo Artistico Design e Tecnico Grafico ISIS-IPSIA ‘Giuseppe Meroni’ di Lissone, premiato dal ministro Stefania Giannini.

9237-presidenza

Il gruppo vincitore è tutto colorato di rosa e formato da Alessia Tolotti, Giorgia Berto, Sara Tiberini, Giulia Manfredi, che descrivono il loro progetto con queste parole:

Il logo è una rondine stilizzata con i colori dell’Europa e dell’Italia, simbolo di amicizia. L’Europa è vista come una grande famiglia che unisce tutti i popoli che ne fanno parte e simboleggia il viaggio, la speranza e la libertà. La rondine è stata stilizzata lasciandone solo i tre elementi più importanti: il becco, rivolto verso l’alto, a simboleggiare il puntare al massimo; le ali, che simboleggiano orientamento, protezione e rispetto; e la coda, che distingue la rondine dagli altri volatili e simboleggia le diversità tra noi europei che pure rimaniamo uniti. (Fonte governo.it)

Sono tre i concetti fondamentali a cui l’Italia dovrebbe puntare secondo le ragazze: ambizione, protezione e distinzione. Oltre a questi si aggiunge anche il senso di libertà rappresentato dalla figura della rondine, come sottolinea anche Susanna Bellandi, tra i giudici del concorso.

Il logo sarà il simbolo ufficiale della presidenza italiana e sarà utilizzato in tutte le occasioni formali e informali, oltre che su tutti i supporti digitali e media. Davvero una grande soddisfazione per questa scuola di Monza.

In seguito il servizio di SkyTG24