desc

School is cool , 3 regole d’oro per l’uso dell’ accento

STARTUP
Edit article
Set prefered

School is cool , 3 regole d’oro per l’uso dell’ accento

Dove c’è più bisogno del prof youtuber? Nella grammatica. Dopo l’apostrofo oggi tocca all’ accento. Se ne parla nell’ottava puntata di School si cool

Dove c’è più bisogno del prof youtuber? Nella grammatica. Dopo l’apostrofo oggi tocca all’ accento. Se ne parla nell’ottava puntata di School si cool

Enrico Galiano si riscopre buon samaritano e consultandosi con il fido Hippo inizia così: «Dobbiamo capire dove c’è più bisogno di noi? Dobbiamo aiutare quelle persone che sbagliano ancora a scrivere e parlare». Decide di prendere ispirazione dal mondo là fuori ed ecco cosa ha visto:

accento

grammatica 2 grammatica 6 grammatica 5

Una dimostrazione piuttosto demotivante. Lo sconforto del prof è rappresentato anche dal quello che ha scelto di indossare: una maglietta nera e grigia piena di teschi.

E dopo tante discussioni sull’apostrofo, oggi si parla di come, quando, dove e perché mettere l’accento. E’ onnipresente. C’è sempre. C’è in tutte le parole anche se non si vede.

Ci sono tre regole fondamentali a riguardo, ma la cosa che conta di più è l’orecchio. Ad esempio in una dichiarazione d’amore alla propria amata non dovrebbe avere nè ma nè però. Nel caso ci fossero bisogna stare attenti all’accento: Io ti amo, ma c’è un però fra noi. 
Cosa pensereste se il vostro partner, dimenticasse l’accento: Io ti amo ma c’è un pero fra noi.
Andreste a comprare una motosega per togliere di mezzo l’albero di pere che ostacola la relazione? 

Prima del video un piccolo test. Quale di queste tre frasi è scritta nel modo giusto?

A) Pino è già quì e il cibo al gatto
B) Piano e gia quì e da il cibo al gatto
C) Piano è già qui e il cibo al gatto

Se la vostra risposta è la C, forse (oggi) potreste non avere bisogno della lezione del prof Enrico, ma prima di saperlo dovete guardare l’ottava puntata di School is cool .

Buona visione!