desc

Matehelp la startup di uno studente che risolve equazioni con 3 euro

STARTUP
Edit article
Set prefered

Matehelp la startup di uno studente che risolve equazioni con 3 euro

Non è importante il risultato ma tutto il procedimento di risoluzione dell’esercizio, ecco il servizio di MateHelp a supporto degli studenti

Non è importante il risultato ma tutto il procedimento di risoluzione dell’esercizio, ecco il servizio di MateHelp a supporto degli studenti

La matematica è spesso un problema per molti studenti. Così Simone Sala uno studente di 20 anni della facoltà di Ingegneria del Politecnico di Milano ha deciso di sviluppare un servizio di ripetizioni online dedicato proprio a questa materia: MateHelp. Nel tempo libero è riuscito a coltivare la sua passione per la tecnologia e il design e proprio  questo interesse verso il mondo tecnologico e informatico è stato decisivo per creare la sua startup.

Cos’è MateHelp?

MateHelp è un progetto volto ad aiutare gli studenti, sia di scuole superiori che universitarie, che hanno problemi nel risolvere esercizi di matematica. Quando un alunno non sa come affrontare un esercizio, può inviarlo a MateHelp e attendere la soluzione. Il costo del servizio è di 3€ e, nel caso in cui non fossimo in grado di risolvere il compito, provvediamo a restituire quanto pagato.

Come è nata l’idea?

L’idea è nata dopo aver visto la difficoltà di molti studenti universitari nel risolvere esercizi relativi ai corsi di Analisi o Probabilità. Di conseguenza, ho cercato di mettere a disposizione altrui le conoscenze acquisite sui banchi di scuola nel corso di diversi anni. Anziché limitarmi a fare delle semplici ripetizioni, ho preferito lanciarmi in una nuova avventura e realizzare così una piattaforma che possa aiutare un maggior numero di persone, italiane e straniere.

L’obiettivo

Il nostro obiettivo non è solo quello di fornire un semplice, ma molto spesso insignificante, risultato finale bensì ci proponiamo di dare ai nostri utenti la completa risoluzione dell’esercizio, spiegata passo per passo. Vogliamo, infatti, che lo studente possa apprendere quale deve essere il giusto approccio nei confronti di ogni altro esercizio simile.

mate help

Di recente abbiamo introdotto una pagina dalla quale è possibile scaricare gratuitamente degli esercizi per verificare le proprie conoscenze, e i “downloads” di questi files sono stati piuttosto consistenti. Molte persone, sia studenti che startuppers, hanno espresso il loro apprezzamento e l’interesse nei confronti del nostro progetto. Tutto ciò ci fa ben sperare per il futuro. Nel frattempo cercheremo di aumentare la quantità di esercizi disponibili sul sito, sia in Italiano che in Inglese.

La campagna di crowdfunding

Di recente abbiamo lanciato una campagna di crowdfunding, attiva fino al 7 Ottobre, con il fine di raccogliere dei finanziamenti per il nostro progetto. L’obiettivo che mi sono prefisso è quello di raccogliere 1000€ che verranno utilizzati sia per  finalità tecniche, come l’aumento della potenza del database e dello spazio a nostra disposizione sui server, sia per delle campagne pubblicitarie.