desc

Iscrizioni online per 7 famiglie su 10

STARTUP
Edit article
Set prefered

Iscrizioni online per 7 famiglie su 10

Oltre 1,5 milioni di domande inviate. L’87% delle famiglie giudica il funzionamento delle iscrizioni online molto o abbastanza efficiente

Oltre 1,5 milioni di domande inviate. L’87% delle famiglie giudica il funzionamento delle iscrizioni online molto o abbastanza efficiente

Iscrizioni chiuse, famiglie soddisfatte. Sono 1.514.995 le domande di iscrizione online arrivate al Ministero dell’Istruzione per le classi elementari, medie e superiori. Ad aver completato l’iscrizione online senza recarsi a scuola è stato il 70% delle famiglie, che hanno registrato un gradimento crescente rispetto allo scorso anno, secondo i dati del Miur.

 

Ma vediamo nel dettaglio i numeri. Sono 1.483.104 le domande inviate alle scuole statali, e 9.885 quelle inviate alle paritarie che avevano aderito al sistema. Oltre 22 mila domande sono state inoltrate ai Centri di formazione professionale (CFP) delle Regioni aderenti.

Scandagliando le percentuali regionali, si nota come a preferire le iscrizioni digitali siano stati più i cittadini del nord rispetto a quelli del sud, che hanno richiesto maggiormente il supporto delle scuole. In Liguria, Piemonte, Emilia Romagna, Veneto, Lombardia e Friuli Venezia Giulia oltre l’80% ha completato l’iscrizione in autonomia da un proprio computer o dispositivo mobile. Percentuali più basse nelle altre regioni.

Il gradimento registrato dal Miur è crescente: oltre l’87% delle famiglie ritiene che il funzionamento per le iscrizioni online sia stato molto o abbastanza efficiente, avendo riscontrato pochi problemi nella procedura di iscrizione. Il 66,3% delle famiglie trova il servizio molto vantaggioso in termini di risparmio di tempo, mentre solo il 3,7% degli utenti non ha evidenziato questo vantaggio. In aumento anche coloro (oltre il 49%) che trovano la procedura online molto facile (+6,6% rispetto al 2014).

iscrizioni iscrizioni