desc

Cioccoshow, quel gran weekend (a Bologna) del cioccolato artigianale

Food Tech
LIFESTYLE
Edit article
Set prefered

Cioccoshow, quel gran weekend (a Bologna) del cioccolato artigianale

Bologna diventa sede di un weekend per veri golosi con Cioccoshow. Il cioccolato artigianale di alta qualità va in piazza con corsi, degustazioni, premi, showcooking. Ecco dove e come

Bologna diventa sede di un weekend per veri golosi con Cioccoshow. Il cioccolato artigianale di alta qualità va in piazza con corsi, degustazioni, premi, showcooking. Ecco dove e come

Food Tech

Un weekend per veri golosi a Bologna con l’undicesima edizione di Cioccoshow (www.cioccoshow.it), evento per gli appassionati del cioccolato artigianale di alta qualità. Fino a domenica 15, piazza Maggiore e il centro storico di Bologna diventano il punto di riferimento per tutti gli amanti del cacao, degustare e scoprire tutti i segreti del cioccolato grazie ai numerosi eventi, corsi e laboratori per iscritti di tutte le età. Un’occasione per rafforzare l’identità artigiana e l’eccellenza delle sue produzioni, in particolare del vero cioccolato artigianale, per accrescere l’attrazione turistica di una città rinomata nel mondo per la sua enogastronomia, da sempre sinonimo di gusto e qualità.

cioccoshow_3

Cioccoshow anche di sera

Cioccoshow festeggia 11 edizioni di grande successo vissute in compagnia di grandi personaggi, di tanti produttori di cioccolato artigianale, e con gli oltre 2 milioni di visitatori che hanno reso questo evento la più importante manifestazione in Europa dedicata al cioccolato artigianale di alta qualità, grazie anche al prezioso contributo dei principali enti promotori, in particolare Cna e l’Associazione dei Maestri Cioccolatieri CiocchinBo. La manifestazione si svolgerà in piazza Maggiore, piazza Galvani, piazza Nettuno, via dell’Archiginnasio, via Ugo Bassi e via Rizzoli. Novità di questa edizione è il prolungamento dell’orario serale di venerdì fino alle ore 24: oltre alla serata di sabato, ora anche di venerdì il pubblico potrà vivere il Cioccoshow nella fascia serale.

A scuola di lavorazione

Tanti gli appuntamenti in calendario. Nella Scuola di cioccolato in piazza Galvani, tutti gli amanti del cioccolato, grandi e piccini, potranno cimentarsi nella lavorazione di questo cibo così ricco e così desiderato. La Scuola darà a tutti gli appassionati del cioccolato la possibilità di diventare per un giorno dei cioccolatieri. Tutti i corsisti potranno così conoscere le tecniche per la lavorazione del cioccolato esercitandosi all’interno di una cucina professionale (appositamente ricreata) seguiti dai Maître Chocolatiers. Il Laboratorio artigianale, in piazza Galvani, dove si terranno invece lezioni dedicate agli alunni delle scuole, sarà realizzato per approfondire la cultura del cacao, partendo dalla storia: come veniva usato dai vari popoli e culture, fino al suo arrivo sulle nostre tavole. Qui il pubblico potrà, inoltre, seguire le dimostrazioni e i consigli dei Maestri Cioccolatieri dell’Associazione CiocchinBo impegnati, per tutte le cinque giornate di manifestazione, in esibizioni di golose creazioni che saranno offerte al pubblico alla fine di ogni dimostrazione. L’ingresso al laboratorio è gratuito e riservato ai primi 100.

Il Cioccoshow Award

In occasione di Cioccoshow saranno effettuati tour della città e visite guidate in collaborazione con Vitruvio per scoprire i tesori storici della nostra città sorseggiando cioccolata calda o degustando un buon cioccolato. Ancora, il Cioccoshow Award, premio istituito da BF Servizi, Cna e CiocchinBo, nato nel 2011 con l’intento di premiare gli artigiani che, all’interno della manifestazione, si distinguono per la qualità della produzione e dell’esposizione del proprio prodotto. Quest’anno, l’iniziativa è in collaborazione con Pasticceria Internazionale e le categorie che verranno premiate saranno le seguenti: cioccolatino stampato agli agrumi; cioccolatino stampato al vino passito; cioccolatino manuale al tè; cioccolatino innovativo biologico ai cereali e miele; miglior allestimento espositivo; miglior progetto grafico per packaging. Per le categorie afferenti al prodotto cioccolato, il giudizio tecnico sarà valutato da una giuria di Maestri di pasticceria e dalla rivista Pasticceria Internazionale. Per le categorie di packaging e visual, invece, il giudizio tecnico verrà affidato ad esperti del settore. Inoltre, c’è il concorso delle ricette Vinci il tuo peso in cioccolato, organizzato in collaborazione con Cioccoshow.

cioccoshow_1

Showcooking golosi

Infine, Gambero Rosso e BF Servizi (Gruppo BolognaFiere), organizzatore della manifestazione, danno vita a una nuova partnership per arricchire di nuovi contenuti questa undicesima edizione. Gambero Rosso organizzerà per l’occasione showcooking golosi e allestirà uno spazio per la degustazione di vino in via Ugo Bassi, una delle vie principali di questo evento urbano che coinvolge tutta la città. Dall’11 al 15 novembre, infatti, sia la mattina che i pomeriggi, nello spazio laboratorio, Gambero Rosso Academy organizzerà delle dimostrazioni con uno dei suoi pasticceri più fantasiosi, Andrea Riva Moscara, e con una delle pasticcerie bolognesi più apprezzate presente nella guida Pasticcerie 2015, La Regina di Quadri di Bologna. Dal 13 al 15, invece, in via Ugo Bassi, uno spazio di circa 200 mq ospiterà 24 etichette, per soddisfare tutti i palati, selezionate dalla trentennale guida Vini d’Italia 2016 di Gambero Rosso.