desc

Mercato nel Campo a Siena, la cipolla di Cannara, olio, vino, cioccolato e cinghiale

Food Tech
LIFESTYLE
Edit article
Set prefered

Mercato nel Campo a Siena, la cipolla di Cannara, olio, vino, cioccolato e cinghiale

A Siena il Mercato nel Campo, vino a Orvieto, cipolla a Cannara, ancora cioccolato a Torino. Ma anche cinghiale e olio nuovo. Gli eventi da tenere presente questa settimana e oltre

A Siena il Mercato nel Campo, vino a Orvieto, cipolla a Cannara, ancora cioccolato a Torino. Ma anche cinghiale e olio nuovo. Gli eventi da tenere presente questa settimana e oltre

Food Tech

Fino al 29 novembre

Fino al 29 novembre a Torino in piazza San Carlo e per la prima volta nel tratto pedonale di via Roma torna CioccolaTò, la kermesse delle eccellenze del cioccolato italiani e piemontese in particolare. La manifestazione ha quest’anno il clima Chocolate Exploit sull’onda di Expo dove il cluster del cioccolato ha ottenuto il terzo fatturato di settore, oltre 10 milioni di euro. I visitatori possono scegliere tra 4.000 prodotti portati da 80 aziende, a show di artigiani, come la disfida del bunet (dolce tipico piemontese) organizzata da Slow Food Piemonte, o ad arditi abbinamenti, tra il cioccolato e i peperoni di Carmagnola, i formaggi freschi o le antiche varietà di mele promossi dalla Città Metropolitana di Torino.

ciocc

28 novembre

Sabato 28 novembre si terrà la seconda edizione della Sagra del cinghiale, ballo country live. Menù fisso a 20 euro che prevede: pappardelle al ragù di cinghiale, spezzatino di cinghiale con polenta, una bevanda. Inizio ore 19.30. A Bollate (Mi).

28, 29 novembre

Festa dell’olio nuovo a Canneto Sabino. Programma: stand gastronomico di prodotti tipici locali. L’accoglienza sarà fatta da figuranti in costume sabino d’epoca.Il pranzo fatto con prodotti locali prevede: antipasto di bruschetta , patè di olive e olive passate in padella, primo di tonnarelli all’uovo al sugo di olive, per secondo “la Padellaccia”, contorno di fagioli, tanta allegria. www.cannetosabino.org

4-8 dicembre

Dopo il grande successo della 35/a edizione nello scorso mese di settembre, la Festa della cipolla di Cannara torna anche in inverno con un’edizione speciale, la «Winter edition», organizzata sempre dal Comune di Cannara e dall’Ente Festa cipolla di Cannara. Dal 4 all’8 dicembre, sarà lo stand Il Cortile Antico, dove collaboreranno tutti i volontari della festa, a proporre un menù invernale dedicato ad una delle eccellenze dell’Umbria. A disposizione il locale della taverna – al chiuso, riscaldato ed aperto a pranzo e a cena anche su prenotazione – con 400 coperti. La cipolla di Cannara sarà quindi di nuovo protagonista insieme a tanti eventi collaterali come degustazioni guidate, spettacoli teatrali, musica, mercato di Natale e animazione per i più piccoli lungo le vie del centro storico. L’edizione invernale sarà anche l’occasione per siglare un gemellaggio con la città americana di Walla Walla, l’8 dicembre alle ore 18, nel museo cittadino.

5, 6 dicembre

Per il Ponte dell’Immacolata, il 5 e 6 dicembre, piazza del Campo a Siena si trasformerà in un mercato per rivivere l’atmosfera dello storico Mercato Grande che si svolgeva una volta a settimana nella Siena del ‘300. È Mercato nel Campo, oltre 150 banchi allestiti secondo il dettame medioevale dove saranno in mostra i migliori prodotti dell’enogastronomia – dal miele allo zafferano, dai ricciarelli alle verdure di stagione e all’olio -, dell’artigianato artistico e, in vista delle Feste, anche articoli da regalo, per il presepe e per i decori natalizi. Nei due giorni di mercato, Siena ospiterà anche eventi dedicati al gusto con laboratori, show cooking – per scoprire tutti i segreti delle erbe aromatiche delle Terre di Siena o l’aglione della Chiana o per raccontare la carne – musica, attività per bambini, teatro e letteratura. Il Cortile del Podestà di Palazzo Pubblico, ospiterà poi Vinarte, salotto del gusto dedicato alle eccellenze vinicole del Bel Paese, accompagnate da una speciale degustazione di salumi e da performance jazz. Il Mercato nel Campo, quest’anno dedicato a Siena capitale italiana della cultura, renderà omaggio anche alle altre città che hanno condiviso il titolo nel 2015 attraverso la letteratura e gli incontri d’autore. Per tutto il week end, i libri saranno in piazza con il Mercato delle Idee per raccontare Cagliari, Lecce, Perugia, Ravenna e naturalmente Siena attraverso le parole degli autori e dei loro volumi.

6 dicembre

A Orvieto dal 6 dicembre il vino è protagonista con «le cantine aperte a Natale» a cura del Movimento Turismo del Vino tra degustazioni, ricette della tradizione, musica e idee regalo da mettere sotto l’albero. Info su www.movimentoturismovino.it.