desc

Eight (Luna) chiude un round da 6 milioni, a New York. Ci investe anche Y-Combinator

Economia Digitale
ECONOMY
Edit article
Set prefered

Eight (Luna) chiude un round da 6 milioni, a New York. Ci investe anche Y-Combinator

Nota anche come Luna, il suo vecchio nome, Eight ha chiuso un round da 6 milioni a New York dove la società ha sede legale. Tra i finanziatori Y Combinator

Nota anche come Luna, il suo vecchio nome, Eight ha chiuso un round da 6 milioni a New York dove la società ha sede legale. Tra i finanziatori Y Combinator

Economia Digitale

Eight, nota anche come Luna, il suo vecchio nome, ha chiuso un round da 6 milioni a New York dove la società ha sede legale. Tra i finanziatori Y Combinator, Yunqui Partners, Azure Capital, Cota Capital, Comcast Ventures, Vast Ventures, Stanford University, Galvanize Ventures, Jared Friedman.

Guidata da Matteo Franceschetti, e cofondata da Andrea Ballarini, Eight è un coprimaterasso che analizza i dati del sonno e rimanda via app consigli per dormire meglio. Il loro primo finanziamento l’hanno ottenuto su Indiegogo e la loro campagna resta tra quelle di maggior successo di italiani nella raccolta fondi online: 1 milione di dollari raccolti. A cui vanno ad aggiungersi l’investimento di 1,3 milioni di dollari da parte di Y Combinator, tra i più importanti acceleratori americani.

Finora la società ha venduto circa seimila coprimaterassi in preordine, seguiti alla campagna di Indiegogo. Con questo round la società prevede di cominciare la vendita online entro l’inizio delle primavera 2016. A dicembre 2015 StartupItalia.eu ha inserito Eight tra le 20 startup più promettenti fatte da italiani all’estero.

 

Le migliori 20 startup fatte da italiani all’estero

 

Le migliori startup fatte da italiani all’estero, da grandi come Arduino a Mashape fino a Heroes. App, maker, social network, ecco le idee di italiani che hanno trovato un grande mercato oltreconfine [continua a leggere]