desc

GoodBuyAuto nata 12 mesi fa, chiude un round da 1,5 milioni

Economia Digitale
ECONOMY
Edit article
Set prefered

GoodBuyAuto nata 12 mesi fa, chiude un round da 1,5 milioni

Il marketplace si presenta come «alternativa alla compravendita tra privati o all’autosalone». Ha raccolto 1,5 milioni da business angels privati

Il marketplace si presenta come «alternativa alla compravendita tra privati o all’autosalone». Ha raccolto 1,5 milioni da business angels privati

Economia Digitale

GoodBuyAuto, fondata a Milano  gennaio 2015, ha raccolto un milione e mezzo da business angel e investitori privati. Il primo seed. L’azienda è stata fondata da Carlo Salizzoni, 40 anni, ex manager, mentre gli investitori non hanno comunicato i loro nomi. I loro soldi serviranno a creare un marketplace delle auto usate con l’ambizione di nascere già europeo. E’ una startup innovativa, nel senso voluto e previsto dal Registro delle imprese italiano, registrata con un capitale sociale di circa 10mila euro.

Il marketplace di auto usate si presenta come «alternativa alla compravendita tra privati o all’autosalone». Da un lato, si legge sul sito, garantisce l’efficienza e la velocità di consultazione e acquisto dell’online, dall’altro assicura gli stessi standard degli autosaloni: controllo delle auto e garanzia di 12 mesi sugli acquisti.