desc

Kaspersky Lab lancia Talent Lab, una competizione internazionale per formare universitari e giovani professionisti

Cybersecurity
TECH
Edit article
Set prefered

Kaspersky Lab lancia Talent Lab, una competizione internazionale per formare universitari e giovani professionisti

Dopo Ibm, Intel ed NTT DATA, anche l’azienda russa ha deciso di impegnarsi per affrontare lo skill shortage nel settore della cybersecurity con un contest

Dopo Ibm, Intel ed NTT DATA, anche l’azienda russa ha deciso di impegnarsi per affrontare lo skill shortage nel settore della cybersecurity con un contest

Cybersecurity

Kaspersky Lab ha annunciato il lancio di Talent Lab, una competizione a livello internazionale aperta a giovani universitari e professionisti tra i 18 e i 30 anni per affrontare la carenza di esperti in cybersecurity.
In questo modo l’azienda, basata in Russia ma con uffici in tutto il mondo, si inserisce nella scia di altre iniziative che cercano di fronteggiare lo skill shortage del settore della sicurezza informatica e della cyber-intelligence.

questomisembraok

Questa penuria di competenze su cui sia IBM che Intel hanno lanciato l’allarme nei mesi scorsi vede numerose aziende ingegnarsi su come reclutare i talenti diffusi e creare programmi ad hoc di formazione.

Così, mentre aziende come NTT Data lavorano alla formazione universitaria organizzando corsi ed eventi di settore e Intel promuove a pieni voti hackhaton e seminari per far emergere talenti, la scelta di aziende come Kaspersky è quella dei contest. È dei giorni scorsi anche la notizia di un nuovo programma di Google, Project Zero, che mira a individuare attraverso un contest i più bravi a scovare i difetti di Android che possono renderli vulnerabili ad attacchi da remoto.

Il contest di Kaspersky

Le iscrizioni del contest di Kaspersky si possono fare sul sito omonimo e sono aperte fino al 15 novembre 2016. Il programma prevede un periodo di valutazione online, tra il 15 e il 30 novembre, mentre i finalisti verranno annunciati il 1 dicembre. I 50 migliori partecipanti arriveranno alla finale, che si terrà a Praga (Repubblica Ceca) a febbraio 2017.

kaspersky-lab

I vincitori della competizione saranno tre. Il vincitore del premio ‘top talent’ riceverà un contributo di 10mila dollari per perfezionare la propria istruzione; il vincitore del ‘security talent’ verrà invitato al SAS 2017; infine, il vincitore del premio ‘creativity talent’ avrà la possibilità di partecipare ai Cannes Lions 2017.

I 50 finalisti riceveranno premi aggiuntivi dai partner di Kaspersky Lab e Talent Lab, ma potranno anche fruire di un professional coaching gratuito. Da Kaspersky fanno anche sapere che per tutti i partecipanti vincitori potranno accedere ad opportunità di carriera a lungo termine.

Il ceo della compagnia, Eugene Kaspersky, sarà in Italia il prossimo 29 settembre a Roma  per partecipare in qualità di speaker alla prima edizione di Cybertech Europe, un forum internazionale di settore organizzato da Cybertech Global Events in collaborazione con Leonardo-Finmeccanica e che precede di soli due giorni l’avvio del mese della sicurezza informatica voluto dalla Commissione Europea