desc

L’app che prevede la morte dei personaggi di Game of Thrones grazie ai big data

Economia Digitale
ECONOMY
Edit article
Set prefered

L’app che prevede la morte dei personaggi di Game of Thrones grazie ai big data

Comincia il 24 aprile (il 25 in Italia con sottotitoli in inglese). Per gli impazienti c’è un’app che prevede il destino dei personaggi. E se tifate Jon Snow potete stare tranquilli… Meno per la mamma dei draghi.

Comincia il 24 aprile (il 25 in Italia con sottotitoli in inglese). Per gli impazienti c’è un’app che prevede il destino dei personaggi. E se tifate Jon Snow potete stare tranquilli… Meno per la mamma dei draghi.

Economia Digitale

Grande attesa nel mondo per la sesta stagione di Game of Thrones, la fortunata serie televisiva di fantasy, creata da David Benioff e D.B. Weiss, che andrà in onda il 24 aprile (il 25 in Italia con sottotitoli in inglese). Per gli impazienti c’è un’app che prevede il destino dei personaggi.

L’idea di quattro studenti di Monaco

Si chiama “A Song of Ice And Data”, il progetto che un gruppo di studenti iscritti a un corso di Java Script della Università di Monaco. Raccogliendo dati su un sito di news di fan sulla serie e sui libri di Georg Raymond Richard Martin, il romanziere che l’ha ispirata, l’app e il sito web ti dicono quante chance ha un personaggio di fare una brutta fine nel corso delle puntate, come scrive The Next Web.

24 fattori per ogni personaggio

I dati presi in considerazione riguardano l’età, la dinastia alla quale appartengono, se sono sposati o meno e anche la loro popolarità, calcolata sulla base di quante pagine sono dedicate al personaggio su wiki. Dopo l’algoritmo paragona i dati a quelli degli altri protagonisti della serie, quelli vivi e quelli già morti. E alla fine predice in percentuale chi sarà il prossimo a morire.

Spoiler (non leggerlo)

Secondo il sito il re Tommen è destinato a uscire si scena (97% delle probabilità di morte). Mentre Bran Stark vivrà di più del meno fortunato Theon Greyjoy.

E anche Daenerys che secondo una ricerca effettuata su Twitter, è tra i quattro personaggi più popolari, avrebbe il 95% delle possibilità di finire in una bara. Quanto a Jon Snow, i fan possono stare tranquilli, ha lunga vita, per lui solo l’11%.