desc

LVenture Group: LV.EN. Holding S.r.l. aumenta l’impegno alla sottoscrizione del prospettato aumento di capitale in opzione fino ad un importo non inferiore a 1.500.000,00 euro

Economia Digitale
ECONOMY
Edit article
Set prefered

LVenture Group: LV.EN. Holding S.r.l. aumenta l’impegno alla sottoscrizione del prospettato aumento di capitale in opzione fino ad un importo non inferiore a 1.500.000,00 euro

LV.EN. Holding S.r.l. è il socio di maggioranza di LVenture Group

LV.EN. Holding S.r.l. è il socio di maggioranza di LVenture Group

Economia Digitale

LVenture Group, holding di partecipazioni quotata sul MTA di Borsa Italiana che investe in startup digitali, comunica che, in data 1° giugno 2016, è stato sottoscritto un contratto di investimento tra Luigi Capello, Myung Ja Kwon, Giovanni Gazzola, Meta Group S.r.l., Compagnie de l’Occident pour la Finance et l’Industrie S.A., Valerio Caracciolo, Marco Stefano Caracciolo, Giovanni Carrara, Giuseppe Colombo Fondrieschi e Davide Rimoldi, relativo alle quote di LV.EN. Holding S.r.l., società di diritto italiano che controlla LVenture Group S.p.A., essendo titolare di n. 7.100.051 azioni, pari al 40,09% del capitale sociale.

Il Contratto contiene pattuizioni che pongono limiti al trasferimento delle quote di LVEN ai sensi dell’art. 122, quinto comma, lett. b) del TUF, nonché pattuizioni che prevedono l’acquisto delle stesse ai sensi dell’art. 122, quinto comma, lett. c) del TUF (le “Previsioni Parasociali”). Si precisa che il Contratto non ha ad oggetto l’Emittente e la sua governance.

Le Previsioni Parasociali hanno durata triennale e, quindi, fino al 1° giugno 2019, e si intendono automaticamente rinnovate per uguale periodo in assenza di disdetta da parte di almeno uno dei soci di LV.EN.

In conformità alle disposizioni di legge e regolamentari, copia del contratto di investimento è stata depositata il 1° giugno 2016 presso il Registro delle Imprese di Roma.

L’estratto del contratto di investimento è stato pubblicato sul quotidiano il “Giornale” ed è stato ricevuto dall’Emittente che lo ha messo a disposizione del pubblico nelle forme di legge.

LVenture Group rende inoltre noto che LV.EN. Holding S.r.l., con comunicazione del 3 giugno 2016, ha incrementato l’impegno irrevocabile a sottoscrivere la quota del prospettato aumento di capitale di LVenture Group ad 1.500.000,00 euro, di cui 700.000,00 euro sono già stati versati alla Società in conto futuro aumento di capitale il 31 marzo 2016, come comunicato al mercato lo scorso 1 aprile. Il 24 marzo scorso LV.EN. Holding aveva manifestato disponibilità a sottoscrivere il predetto aumento di capitale per un importo non inferiore a 900.000,00 euro, nell’ambito dell’aumento di capitale deliberato dall’assemblea di LVenture Group S.p.A. lo scorso 2 febbraio e dal controvalore massimo complessivo di 4.990.000,00 euro (comprensivo di sovrapprezzo).

Luigi Capello, Amministratore Delegato di LVenture Group dichiara: «Con questo ulteriore impegno il socio di riferimento ha manifestato concretamente la sua fiducia in questo progetto che stiamo portando avanti dal 2012. Siamo fiduciosi che anche il mercato accoglierà positivamente questo segnale in vista del prospettato aumento di capitale».