desc

GoodBuyAuto chiude un round di 1 milione di euro

Economia Digitale
ECONOMY
Edit article
Set prefered

GoodBuyAuto chiude un round di 1 milione di euro

Nuovo investimento per la startup che ha sviluppato un marketplace di auto usate. Dentro anche Lorenzo Sistino, ex Ceo di Fiat, Fabio Cannavale, Ceo di Lastminute.com, Giuseppe Guillot, già Coo di YOOX

Nuovo investimento per la startup che ha sviluppato un marketplace di auto usate. Dentro anche Lorenzo Sistino, ex Ceo di Fiat, Fabio Cannavale, Ceo di Lastminute.com, Giuseppe Guillot, già Coo di YOOX

Economia Digitale

A pochi mesi dalla costituzione aveva chiuso il primo round di finanziamento 1,5 milioni. Ora, come riporta EconomyUp, ha chiuso un secondo round, da 1 milione di euro. Stiamo parlando di GoodBuyAuto.it, la startup di Carlo Salizzoni (CEO e co-founder insieme ad Andrea Locatelli) che ha sviluppato un marketplace di auto usate che si presenta come «alternativa alla compravendita tra privati o all’autosalone». il finanziamento arriva da un gruppo di investitori privati. Tra loro, Lorenzo Sistino, ex Chief Executive Officer di Fiat, Fabio Cannavale, founder e Chief Executive Officer di lastminute.com Group e Giuseppe Guillot, a lungo Chief Operating Officier di YOOX Group.

Leggi anche: GoodBuyAuto nata 12 mesi fa, chiude un round da 1,5 milioni

 

Carlo Salizzoni, CEO e co-founder di Goodbuyauto.it

A bordo manager di grande esperienza

«Avere a bordo manager e imprenditori di grande esperienza è per noi motivo di grande stimolo e soddisfazione – ha dichiarato Carlo Salizzoni – per tutte le società innovative, il contributo di competenze specifiche così forti è un asset chiave. Quindi per GoodBuyAuto.it poter contare su un team di esperti quali Lorenzo Sistino, Giuseppe Guillot e Fabio Cannavale rappresenta un ulteriore sviluppo del modello di business di GoodBuyAuto.it, al fine di riuscire a servire sempre meglio i clienti che scelgono di comperare completamente online la loro prossima vettura».

14 giorni soddisfatti o rimborsati

Fra i successi di GoodBuyAuto.it l’adozione della formula 14 giorni soddisfatti o rimborsati. «L’acquisto e la prenotazione online è ormai prassi consolidata in molti settori tra cui quello del travel, dove l’utente ricerca e prenota il viaggio in base alle proprie esigenze in modo semplice e veloce – commenta il founder e CEO di lastminute.com group, Fabio Cannavale – e lo stesso si può applicare al settore delle auto usate, con un player come GoodBuyAuto.it, che garantisce al cliente un acquisto online, anche da mobile, in totale sicurezza e trasparenza». In particolare, il sistema di GoodBuyAuto.it garantisce la qualità dei veicoli: 12 mesi di garanzia di conformità dell’usato e la formula “soddisfatti o rimborsati” ora proposta anche nel mondo delle vetture usate. È possibile, infatti, provare l’auto ed eventualmente restituirla entro il 14° giorno se l’acquisto effettuato non soddisfa le aspettative.

Il reso garantito anche nell’acquisto online delle auto

Si tratta della stessa strategia applicata da YOOX Group, come spiega Giuseppe Guillot: «YOOX Group è riuscito a diventare leader di mercato anche grazie all’idea del reso garantito, in un momento in cui sembrava impossibile che una categoria come quella dell’abbigliamento, e a maggior ragione quello del lusso, potesse essere venduto online. Nello stesso modo, oggi GoodBuyAuto.it sta diventando grande nel mondo dell’acquisto online delle auto usate grazie a tutte le sue garanzie e alla sua particolare attenzione al cliente».