desc

Instant Sport Tennis, su Nintendo il party game per fingersi Nadal

LIFESTYLE
Edit article
Set prefered

Instant Sport Tennis, su Nintendo il party game per fingersi Nadal

Da BreakFirst un nuovo titolo per videogiocare in gruppo

Da BreakFirst un nuovo titolo per videogiocare in gruppo

Qual è il vostro tennista preferito? Chi scrive aveva scelto a suo tempo Rafa Nadal come idolo. Perché? Entrambi mancini (le somiglianze finiscono qua). Poche ore fa lo spagnolo si è aggiudicato il suo decimo titolo agli Internazionali di Roma, battendo il numero uno al mondo Djokovic, e gli sviluppatori di BreakFirst hanno scelto un giorno niente male per lanciare il loro ultimo prodotto. Instant Sport Tennis su Nintendo Switch è uscito proprio in occasione della finale del più importante torneo in Italia. Se in questi giorni avete seguito i match al Foro Italico e vi siete presi bene, allora questo titolo fa per voi. A una condizione: essendo un party game assicuratevi di avere abbastanza pad a casa e una buona compagnia pronta a divertirsi con singoli e doppi in salotto.

Leggi anche: Tennis World Tour 2, game, set e match?

Instant Sport Tennis: meglio in gruppo

Se amate il tennis in console abbiamo già recensito titoli simulativi decisamente più appaganti di Instant Sport Tennis. In AO Tennis 2, per esempio, ritrovate il bello dell’agonismo e della sfida. Il titolo che invece stiamo recensendo è adatto a un altro stile di gioco, più chiassoso e scapigliato. Sviluppato in modalità arcade, il videogioco è impostato soprattutto per il divertimento in compagnia. Per quanto spassoso in single player, dopo un pò la monotonia di un campo piccolino e di una AI avversaria non certo irresistibile (aggiungendoci anche le poche possibilità di dosare top spin e altri colpi) rischiano di annoiare.

Leggi anche: Instant Sports Summer Games: su Switch le Olimpiadi senza pretese

Rischio che si può evitare senz’altro allestendo sfide e tornei in salotto o all’aria aperta con gli amici. In questo Instant Sport Tennis ricalca tutti i punti di forza dei party game. Del resto la software house in questione si è già fatta le ossa con titoli simili, proponendo discipline sportive di ogni tipo senza lavorare troppo sulla resa grafica (su questo, voto appena sufficiente). Il prezzo non è dei più competitivi, ma il divertimento è assicurato: se amate il tennis giocato e in console la longevità di questo titolo vi regalerà ore e ore di svago.

Leggi anche: AO Tennis 2, l’Australian Open si vive su console e PC