Al via la Call per formare i giovani change makers di domani

Agenda

Apre il 19 mag 2021

Agenda

Chiude il 14 giu 2021

Agenda

Una Call per formare giovani “change makers” che possano portare il cambiamento nelle loro comunità (famiglie, scuola, ambiente sociale) e sensibilizzare sull’importanza della tutela dei mari e degli oceani, per un futuro più sostenibile.

Il Gruppo assicurativo AXA Italia si schiera ancora una volta a favore della tutela dell’ambiente con iniziative concrete e ambiziose e scende in campo al fianco di Worldrise Onlus nella campagna 30×30, percorso nazionale che contribuisce ad uno sforzo internazionale indirizzato alla protezione, attraverso l’istituzione di Aree Marine Protette di almeno il 30% dei mari italiani entro il 2030.

L’impegno del Gruppo si concretizza nella creazione di 14 borse di studio sul tema della leadership, un’iniziativa che punta ad offrire agli agenti di cambiamento di domani strumenti pratici e skill dedicate per essere più efficaci nella propria missione di sensibilizzazione ed educazione.

L’iniziativa è dedicata a giovani di età compresa tra i 20 e i 35 anni, provenienti da qualunque ramo disciplinare, che da oggi 19 maggio al 14 giugno 2021 potranno candidarsi direttamente sul sito di Worldrise Onlus.

I ragazzi selezionati, sulla base di un progetto che faciliti il cambiamento, l’empowerment e il coinvolgimento della comunità, saranno divisi in due gruppi e potranno partecipare a un Leadership Program, una settimana di training onsite in Sardegna, rispettivamente dal 12 al 17 luglio sull’Isola di Molara (SS) e dal 20 al 25 settembre a Golfo Aranci (SS).

Durante il training, si alterneranno momenti di formazione e team building, con la possibilità di incubare un’idea progettuale incentrata sul percorso.

In particolare, i leader di domani verranno accompagnati in un percorso di training che include un focus sulle soft skill come empatia, ascolto, comunicazione interpersonale e saranno inoltre invitati a riflettere su cosa e come si può essere change makers nella vita quotidiana, imparando a rendere concreto un progetto di cambiamento.

Siamo orgogliosi di contribuire concretamente alla campagna di Protezione delle Aree Marine, offrendo ai giovani la possibilità di diventare agenti di cambiamento per costruire insieme un futuro più sostenibile per i nostri mari – ha dichiarato Giorgia Freddi, Direttore Communication, CR & Public Affairs del Gruppo assicurativo AXA Italia. Il cambiamento parte dalla consapevolezza e la nostra attenzione va in primo luogo alla sensibilizzazione delle nuove generazioni – che affianchiamo sostenendole con passione e programmi di educazione ambientale – in linea con la nostra ragion d’essere: agire per il progresso dell’umanità, proteggendo ciò che conta”.

“Worldrise crede profondamente che il cambiamento di cui il nostro pianeta ha bisogno può essere guidato dalle nuove generazioni – ha sottolineato Mariasole Bianco, Co- fondatrice e Presidente di Worldrise Onlus. Grazie al supporto di AXA Italia, abbiamo creato un bellissimo progetto di leadership training dedicato a giovani agenti di cambiamento con lo scopo di dare loro la possibilità di portare il cambiamento nelle loro comunità e offrirgli strumenti pratici per costruire, insieme, un futuro migliore per il nostro Pianeta Blu”.