Enel: un bando per la raccolta dei dati sulla vegetazione - Startupitalia immagine-preview

Enel: un bando per la raccolta dei dati sulla vegetazione

10 - 01 - 2019

DESCRIZIONE

Enel è alla ricerca di startups e PMI  in grado di fornire specifiche tecniche, soluzioni hardware (HW) e/o software (SW) che permettano di acquisire dati sulla vegetazione e qualsiasi altro ostacolo (impalcature, costruzioni, …) nelle prossimità delle proprie infrastrutture, che potrebbe costituire una minaccia per la sicurezza.

 

E’ possibile presentare domanda fino al 10 gennaio 2019.

La Challenge è dedicata a compagnie consolidate (startups e SMEs) da qualunque paese del mondo. Applicazioni da parte di individui non saranno tenute in considerazione.

– ENEL fornirà ai Solver prescelti supporto tecnico e finanziario per sviluppare e testare le tecnologie selezionate presso l’Innovation Lab di Milano. Startups e SMEs avranno accesso alle infrastrutture dedicate al testing, oltre ad essere messe in contatto con parti terze nazionali ed internazionali, grazie alla rete globale di Innovation Hubs di Enel.

– L’investimento da parte di ENEL sarà dedicato alle attività di co-sviluppo e testing; la somma necessaria e le modalità di gestione del progetto verranno valutate di comune accordo con il Solver.

– Se il test/PoC avrà esiti positivi, ENEL offrirà un’opportunità concreta di scale-up della soluzione tramite sua adozione nelle proprie meccaniche di business per mezzo di accordi commerciali.

Per tutte le informazioni e il regolamento è possibile visitare questo sito o contattare [email protected]