desc

Un click per la scuola, da Amazon oltre 4 milioni in credito virtuale agli istituti

LIFESTYLE
Edit article
Set prefered

Un click per la scuola, da Amazon oltre 4 milioni in credito virtuale agli istituti

In Italia l’iniziativa del gigante dell’ecommerce è giunta alla seconda edizione

In Italia l’iniziativa del gigante dell’ecommerce è giunta alla seconda edizione

In tutto sono quasi 29mila gli istituti scolastici italiani che hanno partecipato a “Un click per la scuola“, iniziativa con cui il gigante dell’ecommerce Amazon ha donato oltre 4 milioni di euro in credito virtuale alle scuole (più del doppio rispetto a quanto fatto nell’edizione del 2019). «Quest’anno sono stati conteggiati anche gli acquisti da 13.000 partner di vendita italiani su Amazon.it, moltissimi dei quali sono PMI tricolore, incrementando il valore delle donazioni e permettendo ai clienti di partecipare al programma anche acquistando dalle realtà locali», ha detto Giorgio Busnelli, Director Consumer Goods di Amazon.it. Nei giorni scorsi si era parlato di Amazon anche per via del primo sciopero in Italia, proclamato dai sindacati per chiedere maggiori diritti e tutele per addetti degli hub e driver. Nel chiedere solidarietà verso i lavoratori, le organizzazioni avevano chiesto ai consumatori di non comprare online per 24 ore.

Leggi anche: Così, grazie ai soldati, Amazon è diventata una macchina da guerra

Amazon: come funziona “Un click per la scuola”

Le scuole aderenti all’iniziativa di Amazon potranno utilizzare (fino al 23 maggio) la somma a loro disposizione per richiedere ciò di cui hanno bisogno, scegliendo da un ampio catalogo di oltre mille prodotti, pensati per rispondere alle esigenze di studenti e docenti, tra cui attrezzature elettroniche, cancelleria, articoli sportivi, giochi e strumenti musicali. Da oltre un anno il mondo della scuola sta soffrendo i colpi della pandemia e le conseguenze del lockdown con studenti, alunni, docenti, professori e famiglie che hanno dovuto stravolgere la propria quotidianità per non interrompere il percorso scolastico. Il credito virtuale donato agli istituti è pari a una percentuale degli acquisti effettuati su Amazon dai clienti che hanno confermato la partecipazione all’iniziativa, scegliendo l’istituto scolastico che desideravano supportare.

Leggi anche: Emergenza dad: per sei studenti su dieci così non si impara

Per questa edizione  Amazon ha inoltre messo a disposizione di studenti e docenti l’Amazon Digital Lab: una sezione dedicata all’e-learning, dove propone contenuti on demand e interattivi a supporto dell’insegnamento di varie materie, sia in classe sia a casa. Lo strumento permette anche di familiarizzare con nuovi metodi di apprendimento e con la tecnologia. L’Amazon Digital Lab e i suoi contenuti, tra cui webinar, tutorial, audiolibri, podcast e giochi, rimarranno disponibili e accessibili a tutti.