Festival di Sanremo, il vero successo è sui social. L’analisi di Matteo Flora

E’ stato il Festival con più ascolti degli ultimi 12 anni. Il motivo? E’ riuscito a conquistare anche il popolo di Twitter (dai 17 ai 70 anni)

Il Festival della canzone italiana è risorto e non solo grazie alla presenza di super ospiti o alla co-conduzione di Carlo Conti e Maria De Filippi che ha trainato il pubblico dei giovani. Sanremo piace e, secondo l’analisi di Matteo Flora che vi proponiamo (qui potete scaricare le slide), piace sia ai giovani che agli adulti.

Guardando infatti le metriche si nota che il popolo di twittatori si divide in modo equo tra under 17 e over 35. Un successo in termini di engagement davvero importante che si registra anche per la capacità dei singoli cantanti di costruirsi un pubblico pronto a twittare e condividere per tutta la durata dello spettacolo.
I tweet diventati virali non sono necessariamente legati ai vincitori della kermesse. Su Twitter vincono i cantanti che sono riusciti a crearsi le fandom più rilevanti, primo fra tutti  Michele Bravi che ha condiviso un selfie retwittato oltre 6mila volte! In totale nell’arco della settimana di Sanremo sono stati lanciati quasi 2milioni e 600mila tweet ma la finale non è riuscita ad eguagliare il numero di messaggi della prima serata dove si è registrato un vero e proprio picco in corrispondenza delle 9.

L’analisi in breve

 

Ecco tutti i contenuti

Il motore di ricerca della moda cresce e aggiunge altre città | Papèm

La startup, guidata da Alberto Lo Bue e Carlo Alberto Lipari, dopo aver ricevuto il premio Endeavor ai MYllennium awards, ha annunciato che l’espansione non si fermerà fino a quando Papèm non sarà presente in ogni angolo di tutte le città

SeaSeeker, la maschera realizzata con Snapchat che scatta foto sott’acqua

È la versione subacquea degli occhiali Spectacles del social network del fantasmino. Può essere immersa per 30 minuti e fino a 45 metri di profondità per regalare ai turisti ricordi esclusivi delle loro esperienze in vacanza

Efficienza energetica in edilizia. La call di Klimahouse Startup Award

C’è tempo fino al 20 novembre per partecipare alla seconda edizione della call per startup europee attive nell’ambito delle tecnologie legate allo smart building, allo smart living e alla smart city che mettano al centro del proprio operato la sintonia tra uomo e natura

Prodotti tech certificati in base alla (cyber) sicurezza | La proposta di Andrus Ansip

Il vicepresidente della Commissione europea pensa ad una rete di uffici di cybersecurity diffusi in tutti gli Stati dell’Unione, incentrati sulla certificazione delle misure di sicurezza informatica attuate dai prodotti