Ecco quali sono gli influencer da seguire quando si parla di Bitcoin. L’analisi di Matteo Flora

Bitcoin, se ne parla molto, ma quali sono gli account Twitter italiani da tenere presente per rimanere aggiornati?

In questo ultimo mese due episodi hanno scatenato il dibattito sui Bitcoin. Il primo riguarda il fatto che il valore della cripto-valuta ha raggiunto quello dell’oro crescendo di oltre il 200% in un anno, il secondo episodio è stato innescato da un dibattito emerso in seguito a un articolo pubblicato dal Sole 24 ore (ne abbiamo parlato qui).

Quando si parla di un argomento come quello dei Bitcoin per farsi un’idea precisa del dibattito è meglio affidarsi a fonti certe e tenere in considerazione le opinioni di esperti, di influencer. Proprio per questo nella puntata di oggi, Matteo Flora è andato a ricercare chi sono le persone, le aziende, i media, da seguire su Twitter per aggiornarsi sull’argomento.

Per farlo Matteo è partito da un’analisi dei dati basata sui contenuti usciti nell’ultimo mese su Twitter. L’analisi ha riguardato quasi 7mila tweet lanciati da account italiani o da persone che twittano in italiano. Scoprite di più guardando il video con tutti i contenuti dell’analisi
Potete anche scaricare l’infografica con la lista degli account da seguire. Ci siamo anche noi di StartupItalia!

Sommario

Contenuti

Un Commento a “Ecco quali sono gli influencer da seguire quando si parla di Bitcoin. L’analisi di Matteo Flora”

  1. Antonio

    Un influencer non è chi scrive tanti post. Analisi sballata. I veri influencer di bitcoin sono altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sempre più contactless e i pagamenti innovativi superano i 30 miliardi di euro

Il boom dei pagamenti contactless ne 2016 (+700% sul 2015) ha segnato una crescita positiva di tutti i “New Digital Payment”: il report dell’Osservatorio Mobile Payment&Commerce della School of Management del Politecnico di Milano

Un milione di dollari per migliorare la vita dei rifugiati: 5 progetti studenteschi in finale

Portare internet nei campi, sfruttare il biogas, fornire un sistema di trasporto ecologico, aiutare nell’apprendimento delle lingue e fornire una piattaforma per l’aiuto reciproco: sono le idee dei cinque team finalisti che si confrontano per un assegno da un milione di dollari

I 10 paladini del cibo sostenibile che si battono per un mondo migliore

Il sostegno agli agricoltori e alle comunità locali, le abitudini alimentari corrette, una produzione biologica e non intensiva: sono questi alcuni degli obiettivi delle personalità di questa lista che, con la loro attività quotidiana, vogliono preservare anche l’ambiente