News

Talent Garden (con FIEG e Google) cerca talenti per la trasformazione digitale dell’editoria

Tre giornate di formazione e una hackathon di 12 ore a Torino: la Digital Transformation Academy ha l’obiettivo di favorire il processo di trasformazione digitale della stampa

di Alessio Nisi
News

Snapchat lancia la partnership con i giornali universitari. Arrivano le Discover Stories

Snapchat apre una collaborazione con giornali di college e università. Un modo per recuperare una fetta di giovani utenti e per guadagnare dalla vendita di spazi pubblicitari.

di Antonio Carnevale
News

Il record delle bambine ribelli: StartupItalia! intervista Francesca Cavallo (Timbuktu Labs)

Il secondo volume della serie supera su Kickstarter il record della campagna precedente. E segna un nuovo primato per un libro sulla piattaforma di crowdfunding

di Luca Annunziata
Economia digitale

Così la pubblicità ha scoperto i video online. Paga bene, è intelligente, e salverà i giornali

In principio furono i banner, pop-up, eccetera. Ora la nuova frontiera per chi vuole far monetizzare un sito è il native advertising, meglio se video. Ecco spiegata la vendita per quasi 300 milioni di una startup, Teads. La sede italiana è diretta da un ex stagista, Dario Caiazzo, lo abbiamo intervistato

di Aldo V. Pecora
Economia digitale

Tondelli (Gli Stati Generali): «Il nostro giornale, senza giornalisti. Internet ha messo l’informazione nelle mani di tutti»

E’ stato il fondatore de Linkiesta, ora dirige un giornale online dove quasi tutti i contributors scrivono gratis e ogni mese premia il più cliccato con mille euro. Jacopo Tondelli parla a Startupitalia, e sul futuro del giornalismo ai tempi di Facebook e Google dice: «per arginare lo strapotere dei contenitori dipenderà tutto dalla nostra capacità di produrre contenuti»

di Aldo V. Pecora
Economia digitale

La pubblicità non basta: media (tech) company e nuovi modelli per salvare il giornalismo

Le tech company vogliono fare gli editori. Mentre i giornali devono essere sempre più tecnologici. Alla ricerca di un nuovo modello di business che superi non solo le difficoltà della carta ma anche quelle della pubblicità

di Paolo Fiore
Economia digitale

Facebook e l’era dei contenuti (che potrebbero rottamare i giornali). Parliamone

Siamo davvero sicuri che siamo nell’era della post-verità? Dove sta andando il web e quale sarà il futuro dei giornali (e dei giornalisti) se Facebook inizia a chiudere tutti nel suo recinto? Il tema è fondamentale, per la qualità ma soprattutto per la libertà dell’informazione. E a queste e altre domande abbiamo provato a rispondere, con un’inchiesta, la prima, su Startupitalia

di Aldo V. Pecora
Economia digitale

Viaggio tra i giornali e blog italiani senza pubblicità (perché sono la pubblicità)

I siti senza banner esistono. Non vendono pubblicità proprio perché li sponsorizzano direttamente le grandi aziende. Si chiamano native advertising e brand journalism (questo giornale ne è un esempio) e non sono solo una nuova frontiera del marketing

di Emanuela Perinetti
Economia digitale

Un giornalista crea una startup editoriale tra calcio e finanza. Il modello DB Media

Andrea Di Biase, ex giornalista di MF-Milano Finanza, ha aperto una che punta su un nuovo progetto editoriale: rilanciare CalcioeFinanza.it. Senza illudersi che tutto possa reggersi sulla pubblicità. La sua ricetta

di Paolo Fiore
Economia digitale

La storia esemplare di Venere.com, dai banchi universitari all’exit da 200 milioni

Come tre fisici e un economista creano da zero Venere.com, un sito di prenotazione di successo quando Internet era agli albori. E loro si sono trovati al posto giusto, al momento giusto

di Giancarlo Donadio