Il refuso del MIUR, l’ironia sulla Maturità

Si può commettere un errore di ortografia pubblicando le tracce del tema d’italiano della Maturità? Si può, e la Rete non perdona. L’analisi di Matteo Flora

Commentare in Rete le traccie tracce della Maturità è diventata un’abitudine. Quest’anno, però, l’abitudine si è arricchita di una novità: un refuso sulle pagine del Ministero dell’Istruzione e della Ricerca, l’istituzione che per antonomasia dovrebbe essere a prova di errori d’ortografia, che ha dato vita a un tormentone di battute ricche di sdegno e ironia. Per una volta, però va detto, il Ministero in questione è stato celere nel correggere l’errore.

Matteo Flora nella sua analisi ci racconta come sono state commentate e quali sono stati gli hashtag più popolari nel corso della prima giornata della Maturità 2017.

L’analisi

Le 35 startup scelte dal Network Incubatori e Parchi Scientifici e Tecnologici per la settima edizione del Premio Gaetano Marzotto

Tutti i vincitori della selezione milanese della settima edizione del Premio Marzotto. Trentacinque nomi che appartengono a diversi settori industriali, e che concorreranno alla vittoria finale del premio. Prossimi appuntamenti: Trissino 27 ottobre, e poi la finale di Roma il 23 novembre 2017

L’economia in classe. Come raccontare bene l’economia ai ragazzi | Il libro

Non solo un manuale, molto di più di un libro di economia, piuttosto una bussola per educatori ed insegnanti, un format per fare lezione in classe. Ne parliamo con Pietro Raitano, direttore della rivista mensile Altreconomia e coautore del volume (insieme a Duccio Facchini e Luca Martinelli)

La piattaforma pensata per i professionisti arriva sullo smartphone con l’app ProntoPro

Il sito che mette in comunicazione artigiani, imprese e professionisti con i clienti è disponibile anche tramite applicazione che permette a chi offre un servizio di gestire il suo lavoro anche fuori dall’ufficio, in ogni momento