desc

Google Cloud, due ore di consulenza gratuita con gli esperti di Hoverture

TECH
Edit article
Set prefered

Google Cloud, due ore di consulenza gratuita con gli esperti di Hoverture

Fino al SIOS Summer del 2 luglio l’occasione per startup e aziende che vogliono potenziare il proprio business

Fino al SIOS Summer del 2 luglio l’occasione per startup e aziende che vogliono potenziare il proprio business

In vista del prossimo SIOS Summer, venerdì 2 luglio, la community di StartupItalia ha l’occasione di conoscere da vicino le potenzialità del cloud per tutte le attività di business. Non soltanto le startup innovative, ma tutte le aziende hanno la possibilità di scoprire gli strumenti di Google Cloud, prodotto leader del settore tanto per flessibilità quanto per sicurezza nella tutela dei dati. Nel pieno di una transizione storica, che sta conducendo imprese di ogni tipo verso una modalità di lavoro blended, dove ufficio e smart working convivono, il cloud rappresenta un’occasione importante per rendere i processi più efficienti. Nel lungo percorso del Road to SIOS Summer 2021, il panel dei workshop parte già il 26 maggio con l’appuntamento insieme a Hoverture, che porterà case study ed esempi concreti sui canali di StartupItalia. In quest’occasione sarà inoltre lanciata un’iniziativa gratuita rivolta a tutti i nostri lettori: a chi lo desidera sarà possibile partecipare a un assessment di due ore, durante il quale capire come la propria azienda può migliorare e crescere grazie al cloud.

I vantaggi del cloud

Per approfittare di questa opportunità basta accedere alla landing page dedicata e registrarsi. Oltre a ricevere le due ore di valutazione, Hoverture offre subito card riassuntive per iniziare ad approcciarsi al mondo del cloud, partendo dalle basi – l’analisi dello stato attuale: ad esempio, quali sono le app più usate nell’azienda? – fino alla migrazione e ottimizzazione vera e propria. Tutte tematiche che saranno affrontate poi dai consulenti Hoverture. «I vantaggi sono molteplici – commentano dall’azienda –  cloud è sinonimo di flessibilità intesa come implementazione di nuovi flussi di lavoro, modifiche all’infrastruttura e visibilità su quante siano le risorse in uso». 

L’assessment gratuito di Hoverture sarà disponibile e aperto fino al SIOS Summer del 2 luglio, appuntamento ormai tradizionale dell’ecosistema dell’innovazione italiano. In due ore di confronto sarà infatti possibile fare una analisi approfondita di quali sono i bisogni dell’azienda e di come questi possono essere soddisfatti grazie al cloud. «Ci aspettiamo di poter entrare in contatto con imprenditori, innovatori, e menti brillanti per avere un confronto su temi all’avanguardia da un punto di vista tecnologico per far vedere come il cloud sia adatto a tutti, dalle large Enterprise fino alle startup», affermano da Hoverture.

Cosa offre Google Cloud

Con l’accelerazione nel digitale registrata da oltre un anno a questa parte, è importante capire quali sono le caratteristiche da ricercare nel cloud e quali sono le più adatte al proprio business. Google Cloud è stato riconosciuto come leader di mercato da Gartner e Forrester nel 2020. In particolare, quest’ultimo lo ha decretato la miglior piattaforma cloud su 19 delle 28 categorie esaminate. 

Per Hoverture sono elementi fondamentali l’accesso rapido e semplice alle innovazioni “made in Google”, nativamente integrate con la suite Google Cloud. «Tutto l’ecosistema Google Cloud permette di essere configurato e adattato alle esigenze dei clienti in tempi rapidi. L’ambiente serverless – proseguono dall’azienda – permette di connettere i servizi cloud con una grande attenzione alle architetture basate su microservizi rendendo l’infrastruttura a prova di futuro». Inoltre l’offerta integrata in ambito Smart Analytics permette di processare alla svelta enormi quantità di dati, sfruttando le potenzialità di ML e AI. Infine Google Cloud è riconosciuto per essere la piattaforma cloud “secure by design” grazie ai suoi sistemi di criptazione dei dati e senza alcuna richiesta da parte dell’utente.