desc

L’abbonamento a Dazn aumenta a 29.99 euro. Ma c’è un modo per risparmiare

Tecnologia
TECH
Edit article
Set prefered

L’abbonamento a Dazn aumenta a 29.99 euro. Ma c’è un modo per risparmiare

Per i vecchi clienti si limita a 19.99 per 12 mesi, con l’estate a costo zero. Per i nuovi iscritti a Dazn stesso importo ma solo se si abbonano entro il 28 luglio. Tutti i dettagli

Per i vecchi clienti si limita a 19.99 per 12 mesi, con l’estate a costo zero. Per i nuovi iscritti a Dazn stesso importo ma solo se si abbonano entro il 28 luglio. Tutti i dettagli

Tecnologia

L’abbonamento a Dazn aumenta di prezzo. Era inevitabile, visto che dalla prossima stagione, e per tre anni, tutto il campionato di Serie A sarà trasmesso in esclusiva dalla piattaforma parte del gruppo Access fondato dall’imprenditore anglo-statunitensi nato in Ucraina Len Blavatnik (nella foto sotto). L’offerta si fa dunque molto ricca fino a includere i maggiori eventi sportivi italiani e internazionali live e oltre a documentari, approfondimenti, interviste e storie inedite e originali con protagonisti le stelle dello sport mondiale. Al solito tutto con un unico abbonamento da disdire quando si preferisce senza lungaggini, fax, raccomandate o dispositivi da restituire ai centri d’assistenza. Né sconti da rimborsare.

Gli aumenti e le offerte

Dal primo luglio l’abbonamento a Dazn triplicherà: costerà 29.99 euro al mese anziché i precedenti 9.99 euro. Ci sono però diverse offerte per pagare di meno, almeno per i prossimi 12-14 mesi. La prima è riservata ai nuovi clienti: se si abboneranno dal primo al 28 luglio pagheranno 19.99 per 14 mesi. Chi, invece, sia già abbonato pagherà solo 19.99 euro da settembre: luglio e agosto senza addebiti, offre la casa. Dunque, di fatto, la nuova tariffa piena inizierà ad essere applicata solo a chi si abbonerà dal 29 luglio in poi. Poi se ne riparlerà la prossima estate. Ma l’aumento è comunque, da subito, di 10 euro.

Tutta la Serie A dalla prossima stagione

A partire dalla prossima stagione Dazn trasmetterà tutta la Serie A per un totale di 10 partite a giornata (7 in esclusiva e 3 in co-esclusiva con Sky) a cui si aggiungono LaLiga, il massimo campionato spagnolo, e il meglio del calcio internazionale con la Copa Libertadores, Copa Sudamericana, FA Cup, Carabao Cup, MLS, oltre ai canali tematici di FC Internazionale e AC Milan.

Il resto dell’offerta

Non solo calcio, ovviamente. Su Dazn ci sono le due ruote di MotoGP, Moto2 e Moto3. E ancora NFL, UFC, Matchroom, GGG e Golden Boy per la boxe, Indycar e le seguitissime freccette. Inoltre si aggiungono i canali Eurosport 1 HD e 2 HD attraverso cui sarà possibile seguire, tra le altre competizioni, l’avventura olimpica di Tokyo 2020 e in questi giorni il Roland Garros di Tennis da Parigi.

I Dazn Originals

Agli eventi sportivi live si aggiunge il sempre più ricco catalogo di titoli Dazn Originals sia italiani che internazionali. Da “The Making of” al più recente “Ronaldo: El Presidente” su Ronaldo il Fenomeno, il primo di una serie di 6 episodi visibili nei prossimi mesi, fino alle numerose proposte italiane con Linea Diletta, Vocabolario Borghi, le 4 stagioni de La Mente nel Pallone, il format Obiettivo e le adrenaliniche analisi di S-Piega Melandri e Mugello Confidential.

Dazn ha il quartier generale nel Regno Unito e dipendenti in oltre 25 paesi, si può seguire su smart tv, set-top box, stick di streaming, smartphone, tablet, PC e console di gioco in oltre 200 territori.