desc

Cosa fanno le 6 startup che hanno debuttato all’Open Summit Tour Bari

Economia Digitale
ECONOMY
Edit article
Set prefered

Cosa fanno le 6 startup che hanno debuttato all’Open Summit Tour Bari

Idee innovative nella salute, sostenibilità e turismo, debuttano a Bari.

Idee innovative nella salute, sostenibilità e turismo, debuttano a Bari.

Economia Digitale

Sono sei le startup che faranno hanno debuttato a Bari al Tech-Marketplace & Startupitalia! Open Summit Tour. Le startup, che fanno innovazione nel campo del turismo, salute, social media, risparmio energetico e sostenibilità, racconteranno la loro storia dalle ore 11 nella Filiale Banco di Napoli a Bari (Piazza Luigi Di Savoia, 16).

1. Tou.Play

Tou.Play

Fondato da Giancarla Trizio, laureata in Economia e Gestione delle aziende e dei sistemi turistici, è un progetto che coniuga turismo e gioco. Le comitive di visitatori vengono coinvolte in giochi di ruolo che si basano su avvenimento storici e culturali che si sono sviluppate nel territorio. L’idea è nata durante FutureLab, il laboratorio per sviluppare idee dell’Università di Bari. Lo scorso anno ha vinto il ChallengesCamp di Impact Hub. Hanno raccolto 2.500 euro su Produzioni dal Basso.

2. Clover Therapeutics

clover therapeutics

La startup ha ideato una tecnologia che consente il rilascio controllato di un chemioterapico contro il cancro della vescica, in grado di migliorare gli attuali trattamenti. Ada Potenza, Valeria Rizzello e Vita Guarino fanno parte della startup che è tra le cinque vincitrici di Valore Assoluto 3.0, la competizione promossa dalla Camera di Commercio di Bari che offre 10mila euro a ognuno dei cinque progetti vincitori.

3. PostPickr

Team-PostPickr-1024x678

Un social media assistant che permette di programmare post sui social network, analizzarne le statistiche, importare delle rubriche ed impostare dei feed personalizzati, tutto in italiano. L’idea è di tre giovani di Andria, Maurizio Lotito, Maria Miracapillo e Antonio Fratepietro. «La nostra mission è rendere più facile la vita al social media manager, una nuova professione digitale sempre più richiesta da quelle aziende ed organizzazioni che vogliono presidiare efficacemente i social media e sfruttarne le opportunità» spiega Maurizio a StartupItalia!

4. Carepy

È un sistema per gestire la somministrazione di farmaci e le terapie con una applicazione mobile che si interfaccia direttamente con il farmacista di fiducia e con il medico che può controllare in corso d’opera le terapie e la loro efficacia. La startup ha vinto il 1° Premio Innovazione in Farmacia, ideato da IMS Health Italia con il quale si è aggiudicata 5mila euro. Davide Sirago è il fondatore e il Ceo.

5. Kickling

Screen Shot 2016-06-17 at 07.40.39

Ideato da Andrea Siculella, 26enne studente di ingegneria gestionale, Kickling è un portale di crowdsourcing per il riutilizzo dei packaging. L’idea è di mettere in contatto utenti e aziende per il riutilizzo di materiali come il cellophane e cartoni. Con la sua idea Andrea ha vinto lo Startup Weekend di Lecce.

6. Idea 75

cascella

Dopo il dottorato in ingegneria elettrica e diverse esperienze internazionali, Giuseppe Leonardo Cascella fonda la startup che propone soluzioni di efficientamento energetico e controllo di processi industriali in modo automatico. La startup nasce nel 2014.