immagine-preview

Ott 10, 2018

L’incontro di Kairos con gli Under 30. Tre storie per ispirare i giovani: Matteo Salvo, Carlo Rovelli e Andrea Sironi

L'11 ottobre si terrà la quinta edizione di "Kairos incontra i giovani". L'evento è riservato a chi ha meno di trent'anni. Le registrazioni sono aperte

“Essere giovani in Italia non è una disgrazia” così la pensa il Gruppo Kairos, società leader nel settore finanziario e nel risparmio gestito, che per il quinto anno consecutivo ha organizzato un evento che vuole essere di ispirazione per i giovani che devono ancora scegliere quale strada percorrere.

L’11 ottobre alle 18.30 all’hotel Magna Pars in via Forcella a Milano i ragazzi presenti (è ancora aperta l’iscrizione gratuita a cui potete accedere da qui) avranno la possibilità di conoscere da vicino tre uomini le cui esperienze potrebbero diventare fonte di ispirazione per la propria carriera e per la scelta del percorso universitario e lavorativo da seguire.

 

 

Protagonisti dell’incontro saranno infatti Matteo Salvo, Fondatore e Direttore Generale della scuola “Mind Performance”, specializzata nell’insegnamento di tecniche di apprendimento veloci che mostrà l’importanza di coltivare e sviluppare ogni nostra attitudine, per farne un elemento distintivo e di forza; ancora Carlo Rovelli, fisico e illustre scienziato italiano, che offrirà una visione alternativa del mondo, lontana da quella a cui siamo abituati e infine Andrea Sironi, ex Rettore dell’Università Bocconi e Presidente di Borsa Italiana, che darà alcuni preziosi e concreti consigli su come approcciare nella maniera più efficace il mondo del lavoro.

 

L’incontro sarà introdotto da Paolo Basilico, Presidente e CEO di Kairos, punto di riferimento nel mondo dell’asset management e del private banking.

Obiettivo dell’incontro è dimostrare che anche in Italia, è possibile raggiungere importanti traguardi professionali e personali, partendo dal proprio talento dalla capacità di mettersi sempre in gioco con nuove sfide.

 

Chi è Matteo Salvo

Fondatore e Direttore Generale della scuola di apprendimento “Mind Performance” a Torino, Matteo Salvo è il primo e unico Senior Trainer in Europa certificato per insegnare le Mappe Mentali direttamente da Tony Buzan, che le ha inventate. Inoltre, Salvo è il primo italiano ad essersi aggiudicato il titolo di International Master of Memory ai Campionati Mondiali di Memoria di Londra nel 2013. È un titolo molto ambito e lo vincono solo gli atleti della mente che durante il campionato riescono a memorizzare: 1 mazzo da 52 carte in meno di 2 minuti di tempo, almeno 10 mazzi di carte in meno di 60 minuti di tempo e un numero lungo almeno 1.000 cifre sotto i 60 minuti di tempo, senza commettere errori. E ancora: il 16 dicembre 2013 è entrato nel Guinness dei primati per aver memorizzato un intero mazzo di carte in apnea.
Appassionato di sport di resistenza, Matteo Salvo è un triatleta: è arrivato 9° tra gli italiani all’Ironman di Embrun nel Triathlon, 55° all’Ironbike e ha partecipato a diverse ultramaratone in montagna, tra le quali la celebre “Tor Des Geants” di 330 chilometri.
Matteo Salvo è Presidente dell’Italian Memory Sport Council, l’ente che si occupa della divulgazione delle mnemotecniche e dello sport della memoria e dal 2012 organizza ogni anno il Campionato Italiano di Memoria per ragazzi e adulti, riconosciuto a livello mondiale.

 

Chi è Carlo Rovelli

È un fisico teorico conosciuto principalmente per avere introdotto la “gravità quantistica a loop”, per lo studio della natura fisica del tempo e per l’interpretazione della meccanica quantistica. Si è occupato anche di storia della scienza antica e di filosofia della scienza.
Carlo Rovelli ha insegnato e svolto ricerche all’Università La Sapienza di Roma, all’Imperial College di Londra e nelle Università di Pittsburgh e Yale negli Stati Uniti. Attualmente è ordinario di Fisica Teorica all’Università di Marsiglia, dove dirige il Gruppo di Ricerca in Gravità Quantistica del Centro di Fisica Teorica di Luminy.
Ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui il premio Xanthopolous nel 1995 e la Laurea Honoris Causa dell’Università di San Martin di Buenos Aires. È Professore Onorario dell’Università Normale di Pechino, membro dell’ Istituto Universitario di Francia e dell’Accademia Internazionale di Filosofia della Scienza. È autore di oltre 250 pubblicazioni scientifiche e due trattati sulla gravità quantistica.
Carlo Rovelli ha scritto diversi libri per un pubblico ampio, che hanno raccolto un largo successo. Le “Sette brevi lezioni di fisica” sono state tradotte in 41 lingue e hanno venduto oltre un milione di copie. Il suo libro più recente è l’ “Ordine del Tempo”.

Chi è Andrea Sironi

Andrea Sironi è professore di Economia degli Intermediari Finanziari presso l’Università Bocconi di Milano. È stato Rettore della stessa Università dal 2012 al 2016. In precedenza ha ricoperto il ruolo di Prorettore alle Relazioni Internazionali e di Dean della Scuola Graduate. Dal 2014 al 2016 è stato Presidente del CEMS, l’alleanza globale delle scuole di management. Da gennaio 2016 è Presidente di Borsa Italiana e da ottobre 2016 membro del Consiglio di Amministrazione del London Stock Exchange Group. Da aprile 2018 è membro del Consiglio di Amministrazione di Unicredit Group.
La sua attività di ricerca riguarda principalmente la misurazione e la gestione dei rischi nelle istituzioni finanziarie e la regolamentazione dei mercati. Ha pubblicato numerosi articoli su riviste scientifiche nazionali e internazionali e numerosi libri.
In passato è stato Visiting Scholar presso il Department of Finance della Stern School of Business della New York University e Visiting Professor presso la Division of Research and Statistics del Federal Reserve Board di Washington e presso il Dipartimento di Economia di Sciences Po, Parigi.
Dal 1989 al 1990 è stato analista finanziario presso la Chase Manhattan Bank di Londra. È stato consigliere indipendente di importanti società quotate industriali e finanziarie e consulente di primarie istituzioni finanziarie nazionali e internazionali.
Attualmente è membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Javotte Bocconi, di ISPI (Istituto di Studi di Politica Internazionale) e di EASL International Liver Foundation (Ginevra), ed è membro dell’International Advisory Council di Stockholm School of Economics, dell’Advisory Board di Nova School of Business and Economics (Lisbona) e dell’Advisory Board di Cometa.

La scorsa edizione

L’edizione 2017 dell’evento ha visto oltre 500 giovani riuniti al Teatro Grassi. Ospite d’onore era stato Alex Zanardi che aveva incantato i ragazzi con la sua storia di riscatto e il suo modo di trasmettere empatia attraverso il racconto della sua esperienza di vita. “Capita di prendere qualche buca, è normale, ma questo consente di apprezzare meglio la strada liscia sotto le ruote quando arriva.” (Alex Zanardi)

Ricordiamo che l’evento è gratuito e che è ancora possibile iscriversi sul sito del Gruppo Kairos.

 

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter