GrandUP! Tech Academy: prorogato il termine per iscriversi

C’è ancora tempo per le aziende per candidarsi a GrandUP! Tech Academy, il nuovo percorso di formazione promosso da Fondazione CRC in collaborazione con I3P – l’incubatore del Politecnico di Torino – verso il mondo dell’imprenditoria innovativa della provincia di Cuneo. È stato infatti prorogato al 6 dicembre il termine per presentare la propria startup o idea di impresa e… Read more »

BandoApre il: 18 nov 2021
BandoChiude il: 6 dic 2021

C’è ancora tempo per le aziende per candidarsi a GrandUP! Tech Academy, il nuovo percorso di formazione promosso da Fondazione CRC in collaborazione con I3P – l’incubatore del Politecnico di Torino – verso il mondo dell’imprenditoria innovativa della provincia di Cuneo. È stato infatti prorogato al 6 dicembre il termine per presentare la propria startup o idea di impresa e partecipare al percorso di formazione gratuito che si svilupperà in sette incontri tra novembre 2021 e marzo 2022 e affronterà tematiche fondamentali per l’avvio e lo sviluppo di una startup, combinando aspetti teorici e pratici attraverso l’analisi di casi di impresa.

 

Gli interventi, tenuti da docenti del Politecnico di Torino ed esperti di settore, saranno affiancati da attività di supporto dei consulenti dell’incubatore con lo scopo di accompagnare i partecipanti nell’evoluzione dei loro piani imprenditoriali. L’Academy si concluderà con un evento finale in cui i partecipanti avranno la possibilità di presentare i loro progetti a una commissione di esperti: i migliori team accederanno a un percorso di pre-incubazione di 6 mesi fornito da I3P, che prevede supporto e consulenza da parte di mentor e tutor dell’incubatore fino al sostegno nelle fasi di fundraising, con lo scopo di massimizzare la crescita della startup.

 

L’iniziativa è una delle azioni del progetto GrandUP! che attraverso due linee di intervento – Tech e Impact (quest’ultimo realizzato in collaborazione con SocialFare) – ha l’obiettivo di sostenere lo sviluppo di un ecosistema dell’innovazione, la diffusione di conoscenze e la nascita di nuove imprese sul territorio.

 

Nato nel 2018 con l’obiettivo di promuovere e sostenere l’innovazione sociale, quest’anno il programma di GrandUP! si è arricchito della componente tecnologica, grazie alla partnership con I3P, offrendo nuovi percorsi orientati alle startup e all’Open Innovation. GrandUP! Tech si rivolge infatti a diverse tipologie di soggetti e attori economici, per intervenire concretamente a più livelli e su più fronti: giovani talenti, professionisti, investitori, piccole-medie imprese (PMI) e grandi aziende, con il coinvolgimento attivo di partner e stakeholder locali. Tra le diverse attività in programma: momenti formativi periodici, eventi di scouting e promozione della cultura d’impresa, l’accompagnamento di progetti emergenti e la disponibilità di un punto informativo a Cuneo.

 

Il percorso proposto dall’Academy è aperto sia agli aspiranti imprenditori con un’idea innovativa a cui dare forma, sia ai soci di startup innovative già costituite che vogliano rafforzare e accrescere le proprie competenze imprenditoriali per migliorare la propria offerta e sviluppare nuovi servizi.

 

“Investire nella competitività e nello sviluppo del territorio significa anche agire ad ampio raggio sulla società della conoscenza. Con l’avvio di GrandUP! Tech ci auguriamo di riuscire a dare un nuovo impulso all’innovazione in provincia di Cuneo, offrendo a giovani aspiranti imprenditori la possibilità di acquisire competenze e strumenti utili a far crescere la propria idea e farla diventare un progetto di impresa”, ha dichiarato Ezio Raviola, Vicepresidente della Fondazione CRC.

 

“Il ciclo di incontri dell’Academy costituisce la prima iniziativa del programma di attività di GrandUP! Tech, un percorso dalle forti potenzialità e opportunità per gli attori dell’ecosistema dell’innovazione cuneese, che intendiamo coinvolgere a tutti i livelli per promuovere significativamente lo sviluppo imprenditoriale e tecnologico sul territorio”, ha commentato Giuseppe Scellato, Presidente di I3P. “Le occasioni di formazione offerte dalla partecipazione all’Academy potranno tradursi nell’accompagnamento di progettualità di valore, in ottica di crescita verso la piena maturità d’impresa, con future ricadute positive sul tessuto economico locale e arricchimento delle filiere industriali innovative.”