“Groundbreakers – Re:making the future”: l’Opening Conference della Maker Faire Rome 2019 - Startupitalia
#SIOS19
Prenota il tuo biglietto

Ultimo aggiornamento il 17 ottobre 2019 alle 20:12

“Groundbreakers – Re:making the future”: l’Opening Conference della Maker Faire Rome 2019

L'apertura è stata come sempre un vero e proprio spettacolo: due ore di storie di innovazione raccontate da speaker internazionali di grande rilievo

Si apre oggi la settima edizione della più grande Maker Faire d’Europa: quella di Roma. L’apertura sarà come sempre un vero e proprio spettacolo: due ore di storie di innovazione raccontate da speaker internazionali di grande rilievo. Si parlerà di manifattura innovativa, robotica, educazione, ricerca aerospaziale, stato dell’arte del mondo dei maker e molto altro. L’opening ha un titolo significativo: “Groundbreakers – Re:making the future”, i Groundbreakers sono i pionieri, apripista: sono coloro che lavorano nel presente con ciò che costituirà la nostra normalità di domani.

 

 

Vi aspettiamo quindi alle 17,45 nell’ex Caserma Guido Reni, via Guido Reni 7 https://2019.makerfairerome.eu/it/opening-conference.

Tra gli interventi anche il video saluto di Luca Parmitano dalla Stazione Spaziale Internazionale. Saranno presenti Luciano Floridi, Alejandro Miguel San Martìn, Alex Braga, Antonio Bicchi, Brenda Mboya, Chiara Petrioli, Giuseppe Tannoia, Joachim Fargas, Kitty Yeung, Sara Krugman, Valentina Chinnici, Mike Szczys.

Se non potete essere presenti seguite la diretta straming qui su StartupItalia. Hashtag #MFR19

Stay Tuned!

 

La diretta video  partirà dalle ore 17:45

Notizie in diretta dai social

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter