#SIOS19 Summer Edition | Transactionale la piattafoma che gestisce 300 ecommerce immagine-preview

Mag 22, 2019

#SIOS19 Summer Edition | Transactionale la piattafoma che gestisce 300 ecommerce

Allo StartuItalia Village ci saranno molte raltà da conoscere. Oggi vi presentiamo Transactionale una piattaforma SaaS utilizzata oggi da più di 300 eCommerce nel mercato italiano e spagnolo

Allo StartupItalia Village, lo spazio di SIOS19 Summer Edition dedicato alle realtà emergenti dell’ecosistema italiano, ci saranno tante persone e imprese interessanti da conoscere. Startup che sono nate da poco o che hanno già dalla loro un percorso consolidato, e che arriveranno alla stazione Leopolda per raccontarsi e magari anche scoprire qualche nuova opportunità da cogliere.

Oggi vi raccontiamo qualcosa di più su Transactionale grazie alle parole di Marianna Chillau CEO e Cofounder della startup. Transactionale non è certo nuova ai lettori di StartupItalia, infatti è stata anche inserita nella nostra TOP 100!, inoltre nel 2016 è stata protagonista di un round da 300 k con BarCamper Venture. A febbraio 2019 inoltre è stata tra le 4 startup al femminile a vincere il percorso di accelerazione con il programma MIA di Digital Magics.

Transactionale (sviluppata dalla startup Flyer Tech) è la piattaforma che offre ai siti ecommerce un nuovo strumento per raggiungere nuovi clienti e fidelizzare quelli esistenti, premiandoli e monetizzando grazie alle tecnologie dei Big Data e di machine learning. Il sistema si basa sulla creazione di campagne di co-marketing tra e-Shop affini e non concorrenti, come collegare all’e-mail di conferma d’acquisto un’offerta promozionale di un altro partner.

 

L’intervista

 

1) Che cosa fa Transactionale?

Transactionale è una piattaforma SaaS utilizzata oggi da più di 300 eCommerce nel mercato italiano e spagnolo. I partner del network possono beneficiare di campagne di cross advertising in un momento particolare, quello della transazione. Il consumatore che acquista su un sito parte della rete Transactionale, riceve sconti e promozioni di altri shop affini e non concorrenti a quello dove ha acquistato (Ad esempio acquisto un profumo su Sabbioni Profumerie e ricevo lo sconto sull’acquisto di una ricetta su My Cooking Box). Attraverso il nostro sistema gli ecommerce possono generare nuovi contatti di potenziali clienti (lead generation), premiare i loro clienti e monetizzare attraverso un sistema di revenue share

 

2)  Ora spiegalo in un tweet

Transactionale è un network composto da oltre 300 eCommerce. Attraverso la piattaforma SaaS i merchant che partecipano al network acquisiscono nuovi clienti (lead generation) e monetizzano il proprio sito web con azioni di cross advertising.

 

3) Qual è il vostro più grande successo? Quello che vi distingue dagli altri?

L’azienda è al suo terzo anno di attività, siamo molto giovani e abbiamo affrontato in questo periodo tante sfide interessanti, dallo sviluppo e l’ottimizzazione della piattaforma fino all’internazionalizzazione del prodotto. Il più grande successo è stato comunque quello di passare da 0 a 300 partner, questa è la vera difficoltà per chi sceglie di sviluppare un business basato sul network. Ricordo ancora all’inizio quando chiamavo i potenziali clienti per entrare nella rete Transactionale, e mi chiedevano “Quanti sono i partner?”, capirete, l’interesse di lavorare con un network d 5 eCommerce non è poi cosi rilevante! Oggi contiamo un portfolio interessante e grandi brand che credono nel nostro sistema, i clienti incrementano i loro investimenti nel tool e confermano che quel sacrificio iniziale è servito a qualcosa

 

4) Che cosa ti aspetti dall’esperienza allo StartupItalia Village?


Ho partecipato alle precedenti edizioni di SIOS e ciò che contraddistingue l’evento è la possibilità di connettersi con nuove realtà e rincontrare quelle già conosciute, aggiornarsi e sentire le novità dall’universo italiano delle StartUp. Il nuovo format dello StartUp Village credo che possa agevolare le attività di networking e mi aspetto tanto confronto e condivisione.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter