Stati generali | Conte: «Puntare su innovazione, green e inclusione»
single.php

Ultimo aggiornamento il 13 giugno 2020 alle 12:32

Stati generali | Conte: «Puntare su innovazione, green e inclusione»

Il premier si è rivolto alle opposizioni: «Serve il pieno coinvolgimento di tutte le forze politiche, sociali e produttive del Paese»

«Innovazione mediante la modernizzazione del Paese e della pubblica amministrazione, transizione ecologica e inclusione sociale, territoriale e di genere». Sono queste le tre “linee strategiche” sulle quali il Giuseppe Conte intende costruire il progetto di ripartenza post pandemica. Lo ha detto il presidente del Consiglio aprendo i lavori degli Stati generali a Villa Pamphili e presentando il piano di rilancio dell’Italia. «Stiamo lavorando per avere una Pubblica amministrazione più efficiente, digitalizzata. Dobbiamo assicurare che le tecnologie digitali già esistenti per la vita di tutti i giorni possano incrementare la produttività dell’economia e l’innovazione», ha spiegato.

Conte: «Serve l’aiuto di tutti»

«È il momento non solo di continuare a seguire l’emergenza ma di lavorare a un progetto chiaro per uscire dalla crisi. Un progetto coraggioso, condiviso, e ne dobbiamo anche approfittare per tramutare la crisi in opportunità per rimuovere gli ostacoli che hanno frenato durante l’ultimo ventennio». Così sempre Giuseppe Conte che poi prova a smorzare le polemiche con l’opposizione tendendo la mano ai partiti che hanno scelto di non presenziare agli Stati generali: «Lo dobbiamo fare anche con il pieno coinvolgimento di tutte le forze politiche, sociali e produttive del Paese a cui qui tutta la settimana prossima sarà dedicata una interlocuzione serrata», aggiunge.

«Investire nella “bellezza” del nostro Paese»

«Nell’ambito di questo progetto rientra anche l’investimento nella “bellezza” del nostro Paese. La scelta di questa location che è apparsa a qualcuno inusuale, del Casino del Bel Respiro del parco di Villa Pamphilj, è proprio un omaggio alla bellezza italiana. Nel momento in cui progettiamo il rilancio dobbiamo far in modo che il mondo intero possa avere concentrata la sua attenzione sulla bellezza del nostro paese». Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte aprendo gli Stati Generali per il rilancio del Paese. Nel primo pomeriggio atteso il numero uno di Bankitalia Ignazio Visco. Questa l’agenda resa nota finora.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter