Competitoor chiude un round da 450mila euro (e acquista Ragtrades, azienda USA) - Startupitalia
single.php

Ultimo aggiornamento il 24 Febbraio 2021 alle 9:14

Competitoor chiude un round da 450mila euro (e acquista Ragtrades, azienda USA)

Guidano l’aumento di capitale Cdp Venture Capital e Primomiglio. La startup dell'analisi dei prezzi online ha inoltre reso noto di aver acquisito Ragtrades, azienda statunitense che sviluppa soluzioni di market intelligence per il settore moda

Competitoor ha incassato un round da 450 mila euro sottoscritto da Cdp Venture Capital sgr – Fondo Nazionale Innovazione (per 250 mila euro, tramite il Fondo Acceleratori nell’ambito del programma AccerOra!), Primomiglio sgr e altri investitori.

Competitoor, accelerata da H-Farm, è una startup innovativa fondata nel 2015 da Davide Lugli e Maximilian Lanaro, che realizza soluzioni di price intelligence e analisi della concorrenza basate su intelligenza artificiale dedicate al settore dell’e-commerce. Il round di investimento e l’acquisizione delle attività di Ragtrades, azienda americana produttrice di soluzioni di market intelligence per il mondo fashion, hanno contribuito al consolidamento della crescita di Competitoor, al rafforzamento del suo ruolo di leadership e all’accesso ad uno dei mercati più grandi al mondo dove poter proporre le proprie soluzioni a brand ed e-Commerce dei diversi settori.

Competitoor, la startup dell’analisi dei prezzi online

Competitoor è una startup innovativa specializzata nella price intelligence per e-Commerce e aziende manifatturiere. Fondata da due ingegneri con oltre 10 anni di esperienza nello sviluppo di progetti Web per il commercio elettronico. Fin dalla sua nascita ha sempre tenuto al centro del proprio progetto di crescita la tecnologia, per poter offrire soluzioni automatizzate in grado di svolgere attività complesse come il riconoscimento semantico dei dati e l’analisi temporale delle fluttuazioni di prezzo.

Nel 2015, poco dopo la sua costituzione, Competitoor è stata scelta da H-FARM, uno dei principali hub europei nel campo della digital transformation, tra 600 progetti su cui investire. Competitoor nel 2016 è diventata fornitrice e partner di grandi aziende internazionali e alcuni dei più importanti brand nei settori automotive, fashion, grocery.

Nel 2017 l’azienda è ulteriormente cresciuta, arrivando a distribuire decine di milioni di dati al giorno e affiancando ai piani storici dedicati ad e-Commerce e Brand , soluzioni per l’analisi dei mercati online per gli uffici acquisti. Il Team di Competitoor è composto da giovani talenti nel campo dell’informatica e del web marketing, distribuiti tra le due sedi di Londra e Carpi (Modena).

Le dichiarazioni dei protagonisti del orund

“La chiusura del Round di finanziamento ci ha permesso di consolidare la posizione di leadership nel mercato italiano e porre le basi, grazie all’acquisizione degli assets di Ragtrades, per la crescita internazionale della società, che da sempre ha posto la sua tecnologia proprietaria al centro di una strategia di sviluppo orientata all’internazionalizzazione e che da subito ha saputo attrarre clienti di rilievo globale”, ha dichiarato Maurizio Catellani, ceo di Competitoor.

“Crediamo che le tecnologie di machine learning siano tra i trend di sviluppo più efficaci a favore della transizione digitale delle imprese italiane, affinché possano migliorare le proprie performance in termini di rapidità e competitività, soprattutto in un settore in crescita esponenziale, come quello dell’e-Commerce, per questo siamo entusiasti di supportare una realtà così innovativa come Competitoor”, ha commentato Stefano Molino, responsabile del fondo acceleratori di Cdp Venture Capital Sgr.

“Gli effetti dell’emergenza Covid-19 hanno dato una forte accelerazione all’adozione dell’e-Commerce da parte delle aziende. Siamo convinti che Competitoor possa diventare un fornitore di riferimento a livello internazionale per facilitare questa transizione, ed il contributo di Cdp è un ulteriore tassello in questo percorso”, ha dichiarato Niccolò Sanarico, investment manager di Primomiglio Sgr.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter

  • Ti potrebbe interessare anche