desc

Bezos va nello spazio. E su Change.org parte una bizzarra petizione

TECH
Edit article
Set prefered

Bezos va nello spazio. E su Change.org parte una bizzarra petizione

La “richiesta”: non faccia ritorno sulla Terra, resti lassù. L’iniziativa partita per gioco

La “richiesta”: non faccia ritorno sulla Terra, resti lassù. L’iniziativa partita per gioco

La lotta di classe si sposta nello Spazio. Dopo l’annuncio, poche settimane fa, della missione a cui prenderà parte Jeff Bezos, il fondatore di Amazon che partirà a bordo di un razzo della sua Blue Origin per ammirare la curvatura terrestre, ebbene qualcuno ha deciso di lanciare una petizione su Change.org decisamente fuori dalle righe. “Do not allow Jeff Bezos to return to Earth”: in buona sostanza, chi ha preso l’iniziativa – tale Ric G – sostiene che i miliardari non dovrebbero esistere nè sulla Terra e nè nello spazio. Ma, potendo decidere, che se ne restino in orbita concordano i tanti sostenitori della petizione. Lanciata tre settimane fa, la raccolta firme sta per raggiungere le 150mila adesioni.

Leggi anche: Jeff Bezos andrà nello spazio. L’annuncio su Instagram

Change.org: Bezos e i super ricchi nel mirino

Quella che avrà luogo il 20 luglio sarà la più grande avventura della vita di Jeff Bezos. Come si legge sulla CBNC, che ha approfondito la questione della petizione su Change.org, Ric non è uno pseudonimo. Si tratta di Ric Geiger, 31 anni, account manager nel settore automobilistico in Michigan. Partita come un gioco, la raccolta firme gli ha ora dato una visibilità globale, al punto che si è sentito in dovere di sfruttare l’occasione per lanciare un messaggio circa le troppe disuguaglianze che ancora ci sono nel mondo.

Leggi anche: La storia di Blue Origin, l’azienda che porterà Jeff Bezos nello spazio

Con un patrimonio che sfiora 200 miliardi di dollari, Jeff Bezos è l’uomo più ricco del pianeta, inseguito da Elon Musk. Arricchitosi come altri durante i difficili mesi della pandemia, il prossimo ex amministratore delegato di Amazon è nel mirino di parte della politica che, soprattutto negli USA, chiede una redistribuzione più equa della ricchezza.

Leggi anche: Ocasio Cortez fa il botto su Twitch: è la terza streamer più vista