desc

Foldscope, il microscopio fatto di origami che da Kickstarter arriva alle scuole

Scuola
EDUCATION
Edit article
Set prefered

Foldscope, il microscopio fatto di origami che da Kickstarter arriva alle scuole

Costa pochi euro, è composto da pezzi di carta, ma funziona ed è anche resistente all’acqua. Foldscope è il microscopio-origami che i backers su Kickstarter stanno inviando alle scuole del mondo

Costa pochi euro, è composto da pezzi di carta, ma funziona ed è anche resistente all’acqua. Foldscope è il microscopio-origami che i backers su Kickstarter stanno inviando alle scuole del mondo

Scuola

L’universo che si apre alla vista ogni volta che si appoggia l’occhio sull’orlo di un microscopio, oggi potrebbe essere accessibile a tantissimi bambini a meno di un euro. Si chiama Foldscope: è un microscopio che si piega come un origami creato da due bio-ingegneri dell’Università di Stanford Manu Prakash e Jim Cybulski (quando quest’ultimo era ancora un dottorando). Il kit per costruire il microscopio è ora disponibile su Kickstarter: i due ingegneri hanno lanciato la campagna il 21 novembre, e dopo 3 ore avevano già raggiunto il loro obiettivo iniziale di 50 mila dollari. Mentre scriviamo la raccolta ha superato i 147 mila dollari. Chi dona i 18 dollari richiesti può avere il kit oppure inviarlo a scuole, organizzazioni e insegnanti.

L’idea

L’idea di Foldscope è venuta ai due bio-ingegneri durante un viaggio nel 2011 in Thailandia: riscontravano continuamente problemi con i microscopi disponibili, oppure non riuscivano proprio a  trovarli. I due hanno fondato la Foldscope Instruments con l’obiettivo di offrire alla comunità degli scienziati degli strumenti più agili e più economici. Il microscopio origami è stato sviluppato al laboratorio di Manu Prakash, che insegna bio-ingegneria a Stanford. Lo scienziato aveva pubblicato nel 2014 un saggio sui microscopi ripiegabili: il suo team decise di realizzarne 50 mila esemplari da inviare a chiunque ne faceva richiesta. Ad oggi sono stati spediti Foldscope in 130 paesi del mondo.

Il kit di Foldscope

Il kit è composto da vari pezzi di carta perforati, una lente, una batteria,  uno screen con una luce a Led e vari filtri. Per assemblare i pezzi ci vogliono circa 10 minuti: Foldscope, assicurano i suoi creatori, ha tutte le funzionalità di un comune microscopio. Ingrandisce un oggetto di 140 volte con una risoluzione di 2 micron. Nonostante sia costituito da pezzi di carta il Foldscope è resistente anche all’acqua.

58349972ba6eb605688b4cf3-950

Le donazioni alle scuole

La campagna su Kickstarter è stata lanciata con lo scopo di raggiungere un numero più alto di comunità e nazioni, dove ci sono scuole che vorrebbero offrire strumenti scientifici ai propri studenti, ma non sanno che possono farlo in maniera così economica. Quando qualcuno dona un Foldscope a una scuola, la sua scelta resta salvata sul sito, così che i futuri donatori che non sanno a chi inviarlo possono scorrere la lista e trovare istituti di destinazione (ce ne sono già moltissimi). La campagna ha anche previsto dei pacchetti per gli insegnanti di 20 o più microscopi origami.

@carlottabalena