Anna Gaudenzi

Anna Gaudenzi

Mar 16, 2017

Attacco hacker pro Turchia su Twitter. L’analisi di Matteo Flora

Oltre 10mila tweet in sei ore, tra le vittime siti di informazione ma anche Forbes, Amnesty International, Unicef. Cosa è successo esattamente?

Sono bastati pochi minuti per mettere sotto attacco alcuni degli account Twitter più autorevoli e invaderli di messaggi in favore del governo turco di Erdogan (ne abbiamo parlato qui). Tra le vittime siti di informazione come il tedesco Die Welt, Forbes, Bbc North America e Reuters Japan ma anche Forbes, Amnesty International, Unicef.

Sulle pagine degli account hackerati sono comparsi tweet con scritte in turco, con simboli nazisti e hashtag contro Germania e Olanda “#nazialmanya o #nazihollanda. Oltre 10mila tweet in sei ore, un attacco difficile da prevedere e che Twitter ha confermato.

Cosa è successo esattamente? Ce lo spiega Matteo Flora nella sua analisi in ci racconta da quale account sono partiti i tweet. Come sempre vi proponiamo un sommario e tutti i contenuti.

Sommario

Contenuti

 

Per un ulteriore approfondimento