Interviste

TNotice, la startup che ogni anno restaura un po’ di patrimonio artistico italiano

L’azienda romana che si occupa di raccomandate elettroniche ha inserito nel suo statuto una clausola per destinare il 5% dei suoi utili alle opere d’arte che hanno bisogno di interventi di recupero. Lo scopo è sostenere la bellezza dell’Italia nel mondo

di Lara Martino
Interviste

Ventre (Apple Academy): «Sulle startup manca la grande impresa. Opportunità dai dati, se la PA li “aprisse”»

L’apertura del campus Apple a Napoli è stata una delle novità più importanti del 2016. E non poteva mancare tra i protagonisti dell’ecosistema dell’innovazione e delle startup che abbiamo intervistato il direttore del centro, il prof. Giorgio Ventre

di Aldo V. Pecora
Interviste

Sordi (Nana Bianca): «Troppo ottimismo sui 200 milioni investiti in startup. Non bastano»

Per il Ceo dell’incubatore fiorentino Nana Bianca, con il 2016 si chiude un anno nel quale tanto è stato fatto, ma non basta. Le buone idee ci sono, mancano i soldi. Cosa serve per decollare? Più coraggio dei venture capital e una grossa exit, di quelle «col botto»

di Massimo Fellini
Interviste

Mizzi (Invitalia Ventures): «Il venture in Italia aveva fallito. Un anno dopo i nostri obiettivi sono realtà»

E’ importante sapere bene come spende i soldi Invitalia Ventures, perché sono soldi anche nostri. Il Ceo Salvo Mizzi ci ha fatto un regalo, anzi due. Il primo è questa bella intervista sull’ecosistema startup e sul primo anno di investimenti di Invitalia Ventures. Il secondo, una notizia: i primi deal del 2017 probabilmente li farà con Dettori

di Aldo V. Pecora
Interviste

Fioravanti (Digital Magics): «Serve un “livello 2” per le startup. Le migliori del 2016? Due nostre, una no»

Parla a Startupitalia il presidente di Digital Magics, nel primo anno dalla scomparsa del fondatore Enrico Gasperini. Un’intervista a tutto tondo, con le scommesse vinte (come il round di Tag da 12 milioni) e le sfide per il 2017, dalla partita sull’Industria 4.0 («serve un piano anche per l’agricoltura»), all’accordo con Innogest e “l’università delle startup” che arriverà in primavera

di Aldo V. Pecora
Interviste

Capello (LVenture): «200 milioni sono un quarto di quanto investe in startup la Spagna, ma nel 2017 arrivano i soldi degli angels»

E’ riuscito a portare a Roma Mark Zuckerberg, ha aperto una nuova sede di Enlabs, e il suo gruppo è ritenuto tra i più attivi venture d’Europa. Un ottimo 2016 per Luigi Capello, che però come Dettori lo definisce un anno «di transizione». La previsione per il 2017? Boom di investimenti dei business angels (grazie alle detrazioni del 30% in vigore dal primo gennaio prossimo)

di Aldo V. Pecora
Interviste

Molino (Innogest): «Vi spiego l’accordo con Digital Magics e quali startup cerchiamo»

I perché dell’operazione, il punto sull’ecosistema e anche una previsione per il 2017: ne parliamo con il manager del fondo di investimento

di Alessio Nisi
Interviste

Il portale di arredamento online che vuole diventare il primo d’Europa. Livingo

Il sito di proprietà della tedesca Möbel Trend fa da intermediario tra vari e-commerce nel settore dell’arredo come Amazon, Otto e Beliani e la clientela. In Italia è arrivato nel 2015 e ha visto aumentare i suoi visitatori da 20 mila a 130 mila nell’ultimo mese

di Lara Martino
Interviste

La web app per i sondaggi in diretta Facebook: Directfy

In tre giorni il team di Becreatives ha realizzato una piattaforma che permette di mettere online un quesito in pochi e semplici passi, senza scaricare nessun programma. Il servizio costa 1,99 € e ha già raccolto 380 iscritti

di Lara Martino
Interviste

Dettori: «2016 anno “di passaggio”, ma importantissimo. Ora aspettiamoci una mega exit»

Il Dettori-pensiero su com’è andato l’ecosistema startup italiano quest’anno. Dagli investimenti al perché è sbagliato non considerarle più startup dopo 5 anni: «anche Facebook per molti aspetti è ancora una startup». La vera svolta? «Quando arriverà un’exit alla Candy Crush»

di Aldo V. Pecora
Interviste

La piattaforma per condividere i costi dei servizi online. Together Price

La startup di Marco e Sabrina Taddei e di Luca Ugolini ha sviluppato un marketplace della condivisione, per sostenere i costi di gestione e condividere i propri account già attivati con gli amici

di Alessio Nisi
Interviste

Naaman (Nautilus): «Vi racconto come ha fatto Israele a diventare una startup nation»

Il Paese, la cultura, le responsabilità militari, i primi venture capital: una delle figure di spicco dell’ecosistema dell’innovazione di Tel Aviv spiega perché Israele è diventata una startup nation

di Francesco Riccardi
Interviste

Shopping Flow, la startup che fa da salvadanaio per le spese condominiali

Il founder Antonio Allegra spiega il suo progetto lanciato un anno fa. Ha già raccolto 300mila adesioni da parte delle famiglie che fanno acquisti in negozi convenzionati e utilizzano i soldi risparmiati grazie a degli sconti per saldare qualche conto

di Lara Martino
Interviste

Il bot di Facebook che ti aiuta a mettere da parte i soldi, anche per comprare casa. Ernest.ai

Grazie a un chatbot su facebook Messenger, sarà possibile parlare con il proprio conto in banca, tenere sotto controllo le spese e magari farsi guidare nel risparmio per il raggiungimento di un obiettivo, dalla palestra all’acquisto di una casa

di Lara Martino
Interviste

Perché l’Italia è tornata nei radar degli investitori internazionali. Zuco, Octo Telematics

“C’è ancora molta strada da fare”, c’è stata “la conferma di “un ecosistema in crescita” che incuriosisce gli investitori. L’accoglienza è stata più “calorosa” rispetto al Tech Tour del 2003. Quando Zuco, oggi co-presidente dell’evento, era uno degli startupper in mostra

di Paolo Fiore
Interviste

Questa startup trentina produce neve sopra gli 0 gradi. E ha raccolto 2 milioni

Il gruppo Leitner con la controllata Demaclenko ha da poco acquisito delle quote di Neve XN, società trentina fondata da Anna Vanzo, Francesco Besana e Fabiano Maturi. Le nuove risorse permetteranno la commercializzazione di un macchinario ecosostenibile che integra i sistemi di innevamento programmato

di Lara Martino
Interviste

«Cosa vuol dire per noi italiane essere tra le 50 donne più influenti d’Europa»

Fausta Pavesio, Diva Tommei, Paola Bonomo rappresentano tre modelli di successo femminile: la business angel, la startupper e la top manager. Ci hanno raccontato cosa vuol dire essere tra le top 50 in Europa, dall’Italia

di Lara Martino
Interviste

Un esempio perfetto di come fare un business «glocal». Intervista al ceo di Moovit

Il modello di business di moovit, come è cresciuta, quanto, la scalata al mercato globale partendo da Israele. E Roma. Intervista a Yovav Meydad

di Ferdinando Cotugno
Interviste

Crescere comprando startup (da 30 milioni), ma in India. Il modello Ubiquity

La notizia era passata un po’ in sordina, ma non è così frequente che un’azienda italiana compri una indiana. Una tech company poi, la prima volta. L’ascesa di Ubiquity raccontata dal suo founder Dario Calogero

di Arcangelo Rociola
Interviste

Kevin Kelly: «Ecco le due tecnologie che cambieranno il mondo nei prossimi 25 anni»

In un webinar, il guru della cybercultura e co-fondatore di Wired ha provato a immaginare quali saranno le tecnologie più importanti nel futuro

di Carlotta Balena