Lifestyle

Moovenda chiude un round d’investimento di 335K con un pool di investitori italiani

Il servizio di food delivery ha annunciato di aver chiuso un nuovo mini round d’investimento. Ridolfi: «Porteremo il nostro servizio in nuove città»

di Alessio Nisi
Lavoro

Quanto lavoro danno e quanto fatturano le startup. I numeri del Mise (e cosa non va)

Il Mise ha trasmesso al Parlamento la relazione 2016 sull’ecosistema startup (e Pmi innovative). Stefano Firpo lo ha riassunto in 40 slide e illustrato a operatori e investitori. Sommate tutte insieme, le startup italiane fatturano poco meno di 600 milioni

di Aldo V. Pecora
Tecnologia

Floome chiude un round da 750K con Axa Strategic Ventures e Invitalia Ventures

La società di venture capital del gruppo Axa e Invitalia Ventures investono per la prima volta su una startup early stage italiana. Il progetto è nato da un team padovano che ha sviluppato un dispositivo che trasforma lo smartphone in un etilometro

di Anna Gaudenzi
Economia digitale

Diventa socio di una startup e lo Stato ti sconta il 30% dalle tasse. Cosa devi sapere

Dall’1 gennaio 2017 chi investe in startup può usufruire degli incentivi Irpef e Ires per un terzo dell’importo versato. Qui vi spieghiamo chi può usufruirne e, sopratutto, come

di Aldo V. Pecora
Economia digitale

Kruger (Startupbootcamp): «Per investimenti l’Italia è la Cenerentola europea, colpa anche della burocrazia»

Startupper seriale, Peter Kruger descrive provocatoriamente il panorama startup italiano: «Saremo pure creativi e invidiati, ma come marketer siamo delle schiappe». Ha fondato a Roma il primo acceleratore di startup del food, selezionando le prime 10, da tutto il mondo

di Aldo V. Pecora
Economia digitale

Nel 2016 investiti in startup 178 milioni

Si chiude l’anno in cui si è investito più soldi di sempre in startup. Round importanti, operatori che si accreditano, il ruolo determinante della ricerca universitaria nella creazione di realtà di primo livello sul panorama nazionale. E nel 2017 sarà meglio

di Arcangelo Rociola
Economia digitale

Sordi (Nana Bianca): «Troppo ottimismo sui 200 milioni investiti in startup. Non bastano»

Per il Ceo dell’incubatore fiorentino Nana Bianca, con il 2016 si chiude un anno nel quale tanto è stato fatto, ma non basta. Le buone idee ci sono, mancano i soldi. Cosa serve per decollare? Più coraggio dei venture capital e una grossa exit, di quelle «col botto»

di Massimo Fellini
Economia digitale

Mizzi (Invitalia Ventures): «Il venture in Italia aveva fallito. Un anno dopo i nostri obiettivi sono realtà»

E’ importante sapere bene come spende i soldi Invitalia Ventures, perché sono soldi anche nostri. Il Ceo Salvo Mizzi ci ha fatto un regalo, anzi due. Il primo è questa bella intervista sull’ecosistema startup e sul primo anno di investimenti di Invitalia Ventures. Il secondo, una notizia: i primi deal del 2017 probabilmente li farà con Dettori

di Aldo V. Pecora
Economia digitale

Mainetti (Polihub): «17 milioni con le nostre startup nel 2016, il prossimo anno internazionalizziamo»

Per due anni consecutivi nelle primissime posizioni al mondo e in Europa tra i migliori incubatori universitari d’impresa, adesso il Polihub si “apre” a Cina, Uk e internazionalizzazione. Il Ceo, Mainetti: «No, non è fuga dei cervelli»

di Aldo V. Pecora
Economia digitale

Il primo anno di Invitalia Ventures: nel 2016 investiti 23 milioni in 11 startup e Pmi

Il 2016 è stato anche l’anno dello “startup” per Invitalia Ventures, il fondo di co-investimento guidato da Salvo Mizzi. Qui tutti i numeri dei round e i progetti finanziati

di Redazione
Economia digitale

Capello (LVenture): «200 milioni sono un quarto di quanto investe in startup la Spagna, ma nel 2017 arrivano i soldi degli angels»

E’ riuscito a portare a Roma Mark Zuckerberg, ha aperto una nuova sede di Enlabs, e il suo gruppo è ritenuto tra i più attivi venture d’Europa. Un ottimo 2016 per Luigi Capello, che però come Dettori lo definisce un anno «di transizione». La previsione per il 2017? Boom di investimenti dei business angels (grazie alle detrazioni del 30% in vigore dal primo gennaio prossimo)

di Aldo V. Pecora
Economia digitale

Dettori: «2016 anno “di passaggio”, ma importantissimo. Ora aspettiamoci una mega exit»

Il Dettori-pensiero su com’è andato l’ecosistema startup italiano quest’anno. Dagli investimenti al perché è sbagliato non considerarle più startup dopo 5 anni: «anche Facebook per molti aspetti è ancora una startup». La vera svolta? «Quando arriverà un’exit alla Candy Crush»

di Aldo V. Pecora
Economia digitale

La guerra è finita (e c’è una ragione precisa). Il senso del primo meeting tra Trump e i capi della Silicon Valley

Sembrano passati anni luce dalle barricate anti Trump di qualche mese fa. Ora, dopo le prime indiscrezioni dei tanti, tantissimi soldi in arrivo, sembra essere scoppiata la pace tra la Silicon Valley e il prossimo inquilino della Casa Bianca. Il primo meeting si è tenuto a New York. Ecco alcune cose da sapere (e i possibili scenari)

di Aldo V. Pecora
Economia digitale

Come farsi finanziare una startup da un venture cinese, spiegato dai venture cinesi

Caratteristiche di aziende e founders, modelli di business vincenti, particolarità dell’ambiente cinese: gli investitori nel paese del Dragone rispondono alle domande della Harvard Business Review

di Lara Martino
Economia digitale

Gli investimenti nei droni sono calati del 59% nel 2016. Fine del boom?

I finanziamenti alle startup che si occupano di aeromobili a pilotaggio remoto calano del 59% anno su anno e del 48% sul trimestre precedente. Ora la partita tra i grandi player si gioca tutta sul software

di Simone Cosimi
Economia digitale

In Italia meno soci hanno le startup, più ricevono investimenti. Dicono i dati

I dati del 2015 e del 2016 fanno emergere che in Italia le startup con un solo founder hanno chiuso più round di tutti e nel complesso raccolgono più soldi. E altri dati curiosi

di Arcangelo Rociola
Economia digitale

In Francia le startup hanno raccolto 24 milioni in una settimana: è un’altra partita

In una sola settimana le startup francesi fanno boom di finanziamenti. E nei primi due trimestri del 2016 raccolgono più di 600 milioni. Ecco le 14 startup del record francese,

di Giancarlo Donadio
Economia digitale

Nei primi nove mesi del 2016 investiti 136 milioni in startup italiane. 73 cose da ricordare

Tutti gli investimenti fatti in startup italiane nei primi nove mesi del 2016 e l’elenco dei 10 investimenti più alti e delle società che hanno raccolto di più. Una timeline

di Arcangelo Rociola
Economia digitale

Fare business vero con i rifugiati: perché Soros investirà 500 milioni nelle loro startup

L’imprenditore di origine ungherese, fondatore delle Open Society Foundation, ha deciso di promuovere le idee di business di chi scappa da guerra e povertà. E stimola il settore privato a impegnarsi per dare loro accesso a tutti servizi e favorirne così l’autonomia nelle comunità che li ospitano

di Lara Martino
Economia digitale

Cosa dice il piano Industria 4.0 presentato dal governo. 7 cose da sapere

Il governo investe 13 miliardi su innovazione e fabbricazione digitale. Il piano Italia 4.0 prevede detrazioni del 30% e detassazione del capital gain per chi investe in startup e Pmi innovative. Con le altre iniziative in corso e l’impegno dei privati potrebbero si punta a mobilitare più di 50 miliardi

di Arcangelo Rociola - Aldo Pecora