Interviste

New York ha un “assessore” all’innovazione che piace alle startup: «Ma quale Silicon Valley, venite da noi»

E’ noto in mezzo mondo come Sree, ed è il nuovo chief digital officer di New York. In questa intervista spiega a Startupitalia perché la città sta puntando tutto su startup e innovazione e quali sono le direttrici chiave con cui stanno attraendo talenti da tutto il mondo

di Francesco Riccardi
News

La guerra è finita (e c’è una ragione precisa). Il senso del primo meeting tra Trump e i capi della Silicon Valley

Sembrano passati anni luce dalle barricate anti Trump di qualche mese fa. Ora, dopo le prime indiscrezioni dei tanti, tantissimi soldi in arrivo, sembra essere scoppiata la pace tra la Silicon Valley e il prossimo inquilino della Casa Bianca. Il primo meeting si è tenuto a New York. Ecco alcune cose da sapere (e i possibili scenari)

di Aldo V. Pecora
News

La classifica mondiale dei presidenti più pagati, nell’anno in cui Trump guadagnerà un dollaro

Il suo predecessore Barack Obama aveva incassato 400mila dollari all’anno. Tra i più pagati al mondo anche il primo ministro canadese Justin Trudeau e la cancelliera tedesca Angela Merkel. Decima posizione nella classifica di Forbes Matteo Renzi con 124.600 dollari

di Lara Martino
News

Tutti i siti del Presidente Trump

Tra il marzo e l’aprile del 2015 Trump ha acquisito 3.154 domini. Tutto in previsione della cavalcata futura verso la Casa Bianca. Ci sono quelli con parole come “sucks” e “mexican”. Abbiamo analizzato i siti che hanno a che fare con lui. Ufficiali e no.

di Alessandro Frau
Dal Mondo

Calexit, un venture capitalist vuole portare la California lontana da Trump

Shervin Pishevar, fondatore di Sherpa Capital, sta promuovendo New California, un movimento che punta a una secessione temporanea. Progetto poco fattibile, che però serve per tradurre il peso economico in politico

di Paolo Fiore
News

Un’agenzia svedese offre lavoro agli americani che vogliono fuggire da Donald Trump

Round&Round ha lanciato il sito «The Great Trump Escape» per reclutare creativi di lingua inglese, ma soprattutto per attirare in Svezia i delusi dall’elezione di The Donald. Anche il Canada sembra essere meta ambita per chi pensa di non sopportare la nuova presidenza

di Lara Martino
Analisi

Gli investimenti nei droni sono calati del 59% nel 2016. Fine del boom?

I finanziamenti alle startup che si occupano di aeromobili a pilotaggio remoto calano del 59% anno su anno e del 48% sul trimestre precedente. Ora la partita tra i grandi player si gioca tutta sul software

di Simone Cosimi
Dal Mondo

«Perché siamo fortunati a vivere il presente». Obama scrive su Wired

Il presidente uscente scrive per il numero di novembre della rivista Wired la sua riflessione su come l’intelligenza artificiale e la tecnologia abbiamo reso l’America il posto migliore in cui vivere ora.

di Lara Martino
Analisi

Perché Thiel (PayPal) appoggia Trump e Sandberg (Facebook) Clinton. 9 punti

Il rapporto è 56 a 1. 56 ceo della Valley appoggiano Clinton, finora uno solo, Thiel, Trump. I motivi sono a volte più ideologici che economici. Breve panoramica nel giorno dello scontro in diretta tv

di Balena - Rociola
Analisi

Alcuni dicono che Internet è la causa dei nuovi nazionalismi, e forse hanno ragione. Due studi

La tecnologia alla base della nuova era della comunicazione ci spinge verso un’opinione pubblica di tifosi, fan e seguaci incastrati nei loro punti di vista? Dall’analogico al digitale, forse, abbiamo perso la discussione civile

di Simone Cosimi
News

Isis, la cyberguerra di Google e Facebook a colpi di adwords e profilazione

I big della Silicon Valley insieme al Governo degli Stati Uniti contro il terrorismo. Le tecniche? Si basano sul sistema che Google e Facebook adottano per profilare l’utente e targhettizzare i messaggi pubblicitari

di Sara Mauri
News

Super lusso e clienti top, il piano da 100 milioni di Federico Marchetti. YOOX

Alta gioielleria, marketing personalizzato, un marchio privato: così il gruppo di luxury fashion spinge sull’acceleratore e va alla conquista del mercato internazionale

di Stefania Leo
News

5 cose da imparare bene prima di voler entrare in un acceleratore di startup USA (secondo Entrepreneur)

Fate più conoscenze possibili, dimostrate di voler fare crescere il vostro business in questo Paese e fatevi consigliare sui professionisti da contattare

di Redazione
Dal Mondo