desc

AQL Kyma, per call nitide… e musica cristallina

Lavoro
ECONOMY
Edit article
Set prefered

AQL Kyma, per call nitide… e musica cristallina

La tecnologia Active Noise Cancelling è in grado di garantire un isolamento acustico, per mezzo della riduzione dei rumori

La tecnologia Active Noise Cancelling è in grado di garantire un isolamento acustico, per mezzo della riduzione dei rumori

Lavoro

Uno dei problemi più diffusi che abbiamo sperimentato tutti noi in oltre un anno di pandemia, di smart working e di call ‘di fortuna’ è quanto sia difficile ottenere un audio di qualità. Molti, tra noi, hanno dovuto ricavare un ufficio domestico in stanze già occupate da coinquilini, figli e compagne, a loro volta alle prese con lo studio universitario, la Dad o tele-riunioni. Il risultato è che molto spesso le call vengono interrotte, o costantemente disturbate, da rumori di sottofondo di varia natura: piatti e posate messi sul tavolo, echi lontani di telegiornali, bimbi che strillano e cani che abbaiano. Le cuffiette utilizzate con maggior frequenza, cioè quelle incluse con lo smartphone, hanno già un filtro ambientale ma, data la loro natura economica, più di quel tanto non possono fare. Per questo da diversi mesi stiamo passando in rassegna i migliori prodotti che sappiano eccellere nel rapporto qualità-prezzo. Salendo un po’ di fascia, oggi vi proponiamo i cuffioni Kyma di AQL. Audio Quality Lab è senz’altro una delle aziende più note nel settore, conosciuta soprattutto quando si tratta di accessori di un certo livello. Quest’ultimo accessorio sarà all’altezza della casa di cui porta il marchio?

aql kyma

Leggi anche: Sei accessori per uno smart working davvero smart

Le Kyma di AQL sono state pensate per insonorizzarvi totalmente fuori casa. Nascono e vengono vendute, infatti, come prodotto per smartphone, dunque per essere usate in mobilità e schermarvi dal sottofondo del traffico e da rumori di varia natura. Proprio per questo, però, se la cavano ottimamente anche tra le mura domestiche, dove abbiamo improvvisato il nostro ufficio. La tecnologia Active Noise Cancelling è in grado di garantire un isolamento acustico, con una forte riduzione dei rumori, i morbidi cuffioni avvolgenti fanno il resto.

Volendo è possibile aumentare la qualità del suono trasmesso e ricevuto affidandosi a un altro accessorio che abbiamo testato di recente: il DAC Sound Blaster PLAY! 4 a 192 kHz / 24 bit e nitidezza dei suoni a 110 dB  (ovviamente, acquistabile separatamente). Abbiamo provato le Kyma di AQL sia con il DAC, sia senza e dobbiamo dire che è una delle poche cuffie capace di cavarsela egregiamente anche senza: non abbiamo notato infatti grandi migliorie nella qualità del suono e anche il nostro interlocutore collegato via PC ha faticato a scorgere quando era in funzione il DAC. Questo grazie al microfono dotato di tecnologia Clear Voice e a riprova della caratura dell’ultimo nato in casa Audio Quality Lab.

Leggi anche: MX Master 3 for Mac, il mouse per restare comodi in smart working

Come vi dicevamo, i cuffioni Kyma di AQL nascono per lo smartphone e questo garantisce altri due pregi qualora le vogliate utilizzare anche nello smartworking: anzitutto, nonostante le dimensioni, sono stati progettati per essere meno ingombranti possibili e ripiegarsi agevolmente, così da non occupare troppo posto nel nostro ufficio domestico improvvisato, che già straripa di documenti, cartelle e tutto l’occorrente per lavorare; in secondo luogo, offrono una autonomia non eccelsa ma tutto considerato notevole. La casa dichiara che con soli 15 minuti di ricarica è possibile ottenere 4 ore di riproduzione musicale. Effettivamente, nei nostri test, la durata dura circa un quarto d’ora e prima di vederle esauste sono passate circa cinque – sei ore di call, anche se non continuative.

Leggi anche: Smart working, consigli e accessori per una connessione più stabile

Insomma, senza troppe sorprese, l’ultimo arrivato in casa AQL è un prodotto di comprovata qualità. Che lo utilizziate nelle conferenze del lavoro o per rilassarvi (la resa dei bassi è assai profonda e calda grazie ai driver da 40 mm), questo cuffione non mancherà di sorprendere. Dovessimo proprio muovergli un rimprovero, spiace che la custodia inclusa nella confezione sia un semplice sacchetto: dato il prezzo consigliato, circa 80 euro, ci saremmo attesi qualcosa di più, ma si tratta comunque di un aspetto che non influisce sulla qualità del prodotto, quanto più di un capriccio.