Palline di Natale: la startup che ne ha create più di 200mila (personalizzate) - Startupitalia immagine-preview

Dic 23, 2018

Palline di Natale: la startup che ne ha create più di 200mila (personalizzate)

Nata dall’idea di Daniele Sarselli, la startup: Palline di Natale, oggi produce decorazioni natalizie personalizzate per tutti i gusti

Siete alla ricerca del gadget perfetto nel periodo natalizio? Niente paura ci ha pensato Daniele Sarselli, con la sua idea tanto semplice quanto innovatività: palline di natale tutte personalizzabili.

Ebbene sì, è il gadget perfetto da regalare a Natale, ma allo stesso tempo il modo di far entrare un brand all’interno delle case per mettere un tocco elegante e perché no personalizzato.

E’ l’idea di Daniele Sarselli trentenne piacentino che ha creato la sua startup dal nome Palline di Natale che realizza decorazioni natalizie su misura del singolo cliente.

 

Daniele lavorava nel settore del marketing e ogni anno si trovava alle perse con i regali aziendali, così circa sette anni fa gli si è accesa la lampadina: ha pensato di creare palline di Natale semplicemente personalizzabili.

L’idea del giovane piacentino ha poi trovato riscontro nel coraggio dell’imprenditore Raffaele Chiappa che ha investito nel progetto.

Oggi Palline di Natale è diventata una realtà aziendale importante che produce circa cinquanta mila palline all’anno.

 

La startup: Palline di Natale

La storia. Daniele sette fa, ha registrato il dominio pallinedinatale.it su internet, e ha iniziato a prendere informazioni circa la stampa speciale sulle palline. Dopo mesi e mesi di prove (e palline distrutte), è riuscito nel suo progetto di stampare qualunque tipo di pallina personalizzata.

Oggi la sua startup stampa palline per ogni occasione: matrimoni, battesimi, compleanni, comunioni e chi più ne ha più ne metta.

Personalizzare le palline di Natale

Le festività natalizie sono sicuramente tra i momenti più sensibili ad iniziative di origine e caratteristiche diverse, una vera e propria kermesse che spazia da attività con finalità sociali a quelle puramente commerciali, da quelle di sensibilizzazione a quelle di autofinanziamento che coinvolgono, appassionano ed emozionano un gran numero di persone di ogni età e dai più svariati interessi.

Spesso in queste occasioni si viene omaggiati con gadget promozionali o doni aziendali non sempre originali e di qualità, che non rappresentano un vero valore aggiunto per la visibilità del brand o della causa promossa dall’iniziativa.

“Per questi motivi – si legge sul sito – ci siamo chiesti se fosse possibile riuscire a trovare un’idea particolare che potesse presentarsi a tutte le principali finalità e tipologie di eventi: un oggetto perfetto che evocasse le emozioni e le tradizioni tipiche del Natale nelle quali ognuno di noi si riconosce ogni anno con piacere ed affetto, ma al tempo stesso innovativo e personalizzabile.

Questo oggetto, semplice e carico di significato, appartiene al patrimonio dei ricordi di tutti e oggi, grazie alla nostra esperienza e alle moderne tecnologie di stampa impiegate, diventa il gadget natalizio definitivo per ogni esigenza”.

 

Daniele, l’innovatore

Daniele, ha sempre avuto un’attitudine spiccatamente imprenditoriale e creativa, tant’è che qualche anno fa ha inventato un videogioco in 3D per la sicurezza sui luoghi di lavoro per rendere la formazione aziendale obbligatoria interessante e, nel 2013,  ha fondato  il Coopworking (tra i primi coworking in Italia basato sul modello cooperativo dei partecipanti).

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter