#SIOS19 Summer Edition | 4books, la formazione professionale su mobile immagine-preview

Mag 30, 2019

#SIOS19 Summer Edition | 4books, la formazione professionale su mobile

Fondata da Marco Montemagno, la libreria online offre i contenuti e le idee dei migliori libri internazionali sul business. Da leggere o ascoltare

La formazione professionale anche via mobile, con il meglio dei libri internazionali sul business da leggere in pillole o ascoltare in podcast. La startup 4books, fondata da Marco Montemagno, sarà presente allo StartupItalia Village di mercoledì 12 giugno alla Leopolda di Firenze. L’obiettivo di 4books è offrire agli abbonati le idee e i contenuti chiave di 94 libri internazionali selezionati finora disponibili nella libreria online, aggiornata ogni mese con almeno 5 nuovi titoli. Marco Montemagno sarà presente al SIOS19: ne ha parlato anche sul suo canale Youtube.

 

 

Se ancora non la conoscete date un’occhiata alla scheda di 4books.

4books è entrata a far parte di StartupItalia (ne avevamo parlato qui)

 

Leggi anche: Leggere 60 libri in pochi minuti. La sfida di Marco Montemagno: “Vi racconto perchè ho fondato 4books.it”

Quattro domande al team di 4books

Che cosa fa 4books?

4books aiuta a tenersi aggiornati su temi utili sia nella vita professionale che personale. Disponibile sia in versione web che Android e iOS, la nostra app in abbonamento permette di leggere o ascoltare in soli 15 minuti le idee chiave contenute all’interno di alcuni tra i migliori libri di business internazionali. Abbonandosi a 4books è possibile accedere ad una libreria di idee che cresce e migliora settimana dopo settimana e che attualmente conta quasi 100 contenuti suddivisi in varie categorie tra cui il marketing, la crescita personale, le vendite, la comunicazione, l’imprenditorialità e gli investimenti.

Ora spiegalo in un tweet

Con #4books ti aggiorni leggendo o ascoltando le #idee chiave dei migliori #libri di #business internazionali, in soli 15 minuti, in italiano, dove e quando vuoi tu. Provalo #gratis 1 settimana!

Qual è il vostro più grande successo? Quello che vi distingue dagli altri?

Finora penso sia stato quello di essere riusciti a sviluppare un’idea originale all’interno del mercato digitale italiano ed a farla crescere in modo rapido e al tempo stesso organico. L’unione di Marco Montemagno, l’ideatore e fondatore di 4books, con la realtà di Nana Bianca ci ha aiutato sicuramente a partire con il piede giusto a livello di team, di community e di prodotto. Tutto questo ci sta permettendo di creare un servizio che i nostri utenti dicono di apprezzare sempre di più, sia per la qualità dei suoi contenuti sia per la convenienza in termini di tempo e facilità di utilizzo.

Cosa ti aspetti dall’esperienza allo StartupItalia Village?

Lo StartupItalia Village rappresenta per noi di 4books un’opportunità in più per veicolare la nostra visione del mobile e dell’innovazione come elementi per migliorare diversi aspetti del nostro quotidiano, a partire proprio dalla formazione personale e professionale. All’evento avremo modo di confrontarci con potenziali partner e con il pubblico presente, con l’obiettivo di portare avanti il processo di crescita già iniziato. L’idea di poter fare tutto questo a Firenze è davvero entusiasmante soprattutto per me che in questa città ci sono nato. Ho vissuto in prima persona le difficoltà con cui il digitale e il mondo delle startup si è evoluto in Italia e pensare che oggi posso finalmente confrontarmi su questi temi con migliaia di persone a soli due passi da casa mia mi fa pensare che stiamo andando nella direzione giusta.

 

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter