COPERNICO e StartupItalia: 5 cose che non sapete
#SIOS19
Prenota il tuo biglietto

Ultimo aggiornamento il 25 marzo 2019 alle 18:38

COPERNICO e StartupItalia: 5 cose che non sapete a 5 giorni dalla fine della campagna

IL RECORD ITALIANO DI CROWDFUNDING, IL NUOVO SPAZIO IN COLLABORAZIONE CON COPERNICO IN VIA ZURETTI, I NUMERI DI 4BOOKS, L’ANTEPRIMA DI UP ACADEMY E L’EDIZIONE ESTIVA DI STARTUPITALIA OPEN SUMMIT

Come abbiamo annunciato il giorno del lancio, il nostro è un progetto ambizioso, ma con una decisa vocazione alla concretezza, con cui puntiamo a far evolvere StartupItalia, trasformandola da una media company a un vero e proprio acceleratore dell’ecosistema startup italiano e così oggi siamo orgogliosi di costruire questo percorso all’interno di un network come quello di COPERNICO, che condivide la nostra energia a favore della nascita e della crescita di nuove iniziative imprenditoriali.

La platea di SIOS18

Mancano ancora pochi giorni alla chiusura della nostra campagna su Mamacrowd dove abbiamo già raccolto oltre 2.5 milioni di Euro di adesioni per 1.900 nuovi soci e ci sono alcune novità che vorrei condividere con voi:

1. LA PIU’ GRANDE RACCOLTA IN EQUITY CROWDFUNDING MAI FATTA IN ITALIA

Il nostro è stato da sempre un progetto aperto in cui insieme a me e Luca Librenti hanno creduto da subito Marco Montemagno e Nana Bianca, fondata da Paolo Barberis, Alessandro Sordi e Jacopo Marello, e a cui si sono uniti oltre 1.900 investitori e una serie impressionante di manager, professionisti e imprenditori tra cui: Marco Bassilichi, presidente di Nexi, Simone Bellocci, presidente di Youcar, Andrea Campana, CEO di Beintoo, Giovanni Canetta Roeder, CEO di Planven, Fabio Cannavale, fondatore di Volagratis e B Heroes, Andrea Casalini, CEO di Eataly Net, Celeste Condorelli, vice presidente del Comitato Unicredit Sud, Andrea Di Camillo, fondatore di P1o1, Cristiano Esclapon, cofondatore di Siamosoci, Sergio Gonella, direttore Culture, People Development & Recruiting in Wind Tre, Stefano Guindani, fotografo di moda internazionale, Augusto Lippi, fondatore di partner dome capital, Massimiliano Pellegrini, presidente di Real Networks, Paolo Rota, CEO di 1control, Andrea Santagata, chief innovation officer del Gruppo Mondadori, Marinella Soldi,  non-executive director, Simona Tedesco, direttrice di Dove e Carlotta Ventura, direttrice del Centro Studi Americani di Roma.

Con 2.5 milioni di adesioni e 1.900 investitori si tratta di un risultato da record e  ben al di là di ogni nostra aspettativa: la più grande raccolta in Italia tramite equity crowdfunding sia come valore assoluto (la seconda era la strepitosa GlassToPower) ma soprattutto come numero di investitori, quasi 2.000 persone che credono come noi che sia importante fare qualcosa per il nostra Paese, investire in chi crea valore, posti di lavoro e supporta chi fa impresa.

Per noi è però è ancora più importante che questa sia una dimostrazione di quanto sia possibile in Italia fare una raccolta del genere e non vediamo l’ora di raccontare chi presto supererà a sua volta questo record!

Quasi 2.000 persone che credono come noi che sia importante fare qualcosa per il nostro Paese, investire in chi crea valore, posti di lavoro e supporta chi fa impresa

 

Volete partecipare anche voi? C’è tempo fino al 31 marzo per partecipare su mamacrowd e diventare veri e propri soci di StartupItalia.

 

2. ACCORDO CON COPERNICO

Proprio oggi abbiamo siglato una partnership con Copernico, che si sviluppa su tre direttrici.

In primis, un hub dedicato con sede in via Zuretti, in zona Centrale e che inaugurerà ufficialmente a ottobre. Ospiteremo la community in Via Zuretti, 38, a Milano: un centro di 8.000 metri quadri con cortile interno, che ospiterà complessivamente 80 uffici, oltre 400 postazioni, 10 sale meeting, 5 aree break e lounge, coworking, un’aula dedicata alla formazione, uno spazio per eventi e un caffè/ristorante.

Il secondo punto della collaborazione riguarda le nostre community: quella di StartupItalia avrà accesso a tutti gli spazi di Copernico presenti nelle città di Milano e Torino, che verrà poi estesa ai nuovi centri in apertura in altre città lungo tutto lo stivale. La community di COPERNICO avrà a sua volta accesso ad UP, l’academy di StartupItalia, la nuovissima digital academy per le professioni del futuro e la nuova imprenditoria in Italia, creata in Joint Venture con Marco Montemagno.

La partnership vedrà infine inoltre le due realtà collaborare per sviluppare congiuntamente contenuti relativi al mondo dello smart working o lavoro agile, facendo leva sui punti di vista privilegiati delle due aziende in questo mercato, con l’obiettivo di ispirare tante altre realtà italiane ad abbracciare una modalità di lavoro più al passo coi tempi.

“Questo accordo con StartupItalia, in linea con il ruolo di COPERNICO quale abilitatore di ecosistemi e con i trend del mercato del lavoro, ci permette di valorizzare ulteriormente e mettere a sistema il know-how e le competenze relative all’innovazione dei nostri membri, creando le condizioni e facendo da contesto fertile affinché le persone e i progetti possano crescere e prosperare attraverso la contaminazione” – commenta Pietro Martani,  Amministratore Delegato di Copernico  “Siamo particolarmente lieti di lavorare con StartupItalia nella creazione di un distretto dell’innovazione, una piattaforma realmente connessa per startup, aziende e investitori, andando così a creare un’enorme opportunità per l’ecosistema italiano.”

3. CONTINUA A CRESCERE 4BOOKS

4books e StartupItalia

4books e StartupItalia

4books.com, è la piattaforma fondata da Marco Montemagno, e di cui Nana Bianca è co-fondatrice, che permette un apprendimento continuo e istantaneo attraverso la lettura veloce dei concetti principali contenuti nei più rilevanti libri al mondo, sia in versione testuale che in podcast.

Con una formula in abbonamento, l’offerta prevede ogni mese 4 abstract di libri di recente uscita e 1 bestseller del settore tradotti in lingua italiana.

I titoli 4books.com sono scaricabili su qualsiasi device e consultabili in ogni momento della giornata

4books è ora dentro StartupItalia sotto la divisione Education insieme ad UP Academy.

Con circa 20.000 nuovi download delle app dal primo gennaio e una conversione da Free a Premium superiore al 15%, 4books si sta rivelando un prodotto sempre più richiesto e utile, con molte feature in programma e in grado di anticipare il megatrend internazionale dei podcast e in generale dell’audio nella nostra quotidianità.

Se siete lettori di Startupitalia potete provare 4books con uno sconto aggiuntivo del 20%.  Iscrivetevi alla newsletter e riceverete il codice da inserire oppure direttamente da qui.

4books e StartupItalia

4books e StartupItalia

4. UP, L’ACADEMY DI STARTUPITALIA

In questi mesi abbiamo lavorato a fondo ad UP, l’Academy di StartupItalia, una piattaforma digitale dedicata allo studio e all’apprendimento per formare una nuova classe di imprenditori, che sappiano sfruttare al massimo il digitale. Stiamo lavorando per avere al più presto una MVP e renderla disponibile alla nostra community: vi anticipiamo qualche immagine in anteprima, se volete saperne di più non esitate a contattarci

 

5. SIOS SUMMER EDITION

 

 

Quest’anno SIOS18 (lo StartupItalia Open Summit) è stato veramente strepitoso, con 11.000 presenze, 100 partner, 200 relatori italiani e internazionali  i feedback sono stati molto positivi e così stiamo lavorando per crearne una Summer Edition alla Stazione Leopolda di Firenze il prossimo 12 giugno. Programma e iscrizioni saranno aperte nei prossimi giorni ma ci sono già due partner straordinari con cui la stiamo costruendo: Fondazione CR Firenze e il suo programma Hubble in collaborazione con Nana Bianca e Pitti Immagini che proprio in quei giorni avrà la sua novantaseiesima edizione!

 

Volete costruirlo insieme a noi? Avete idee o progetti da condividere? Scriveteci

[email protected]

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter